Portici, rubati 16 computer dal quinto circolo didattico

SULLO STESSO ARGOMENTO

Furto di pc nell’Istituto Comprensivo ‘Carlo Santagata’ a Portici, i ladri portano via 16 computer dopo aver forzato una porta per introdursi nella scuola. Computer che assistevano docenti e studenti nelle lezioni e che, tra l’altro, servivano anche per governare le lim, le lavagne interattive multimediali di cui è dotata la Santagata. La scoperta è stata fatta dalla dirigente ed è stata denunciata ai carabinieri che hanno avviato le indagini. Risparmiati invece i 24 pc dell’aula informatica: il laboratorio del Santagata è protetto da una porta allarmata, per cui i malviventi si sono accontentati dei notebook di classe, meno tecnologici e di valore, ma più facilmente smerciabili.
Gli inquirenti stanno visionando le telecamere di sorveglianza nei pressi dell’istituto scolastico per cercare di individuare i responsabili del furto.
Tra insegnanti e genitori è subito partita una colletta per ricomprare tutte le attrezzature informatiche. Intanto per questa mattina è previsto un incontro tra la preside Elysena Vigilante, l’amministrazione comunale e i vigili urbani per fare il punto sull’emergenza. Emergenza che non riguarda soltanto la Santagata ma tutte le scuole di Portici: a inizio d’anno fu il liceo scientifico Filippo Silvestri a essere svaligiato dai ladri. Durante l’iniziativa dell’Open Day, nel weekend tra il 13 e il 14 gennaio scorsi, due pc furono portati via da un armadietto blindato all’interno del Silvestri mentre altri due furono sottratti dalle classi. Anche in questo caso la dirigente scolastica presentò denuncia alla stazione dei carabinieri, ma dei computer e degli autori dei raid ancora nessuna traccia.






LEGGI ANCHE

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE