28 C
Napoli
giovedì, Luglio 16, 2020

Napoli, una lite in famiglia consente alla polizia di sequestrare 200 grammi di droga: arrestato un algerino

DALLA HOME

Napoli. Algerino arrestato con 200 grammi di hashish. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato nella serata di ieri, Ali Foad, 49enne algerino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti si sono recati, su segnalazione del 113 in un appartamento in via Pavia, dove era stata segnalata una lite in famiglia. I poliziotti hanno preso contatto con la richiedente che raccontava di essere stata aggredita dal suo convivente, durante le fasi del controllo gli agenti hanno notato l’insofferenza dell’uomo decidendo di eseguire un controllo nell’abitazione scoprendo all’interno del mobiletto porte tv due “plance” di hascisc. La droga, hascisc per un peso di circa 200 grammi, è stata sottoposta a sequestro unitamente a due coltelli utilizzati per tagliare la sostanza stupefacente. L’uomo è stato condotto al carcere di Poggioreale.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità'

OROSCOPO

oroscopo

Oroscopo, la giornata di oggi segni per segno

Oroscopo, cosa ci aspetta oggi 16 luglio secondo lo Zodiaco Ariete - Sfruttate meglio le vostre capacità intellettuali dedicandovi a nuovi progetti di lavoro. Clima...

ULTIME NOTIZIE

droga salerno

Traffico di droga tra Salerno, Napoli, Scafati e Boscoreale gestito da Raffaele Iavarone e...

C'era Raffaele Iavarone narcotrafficante dietro il traffico di droga tra Napoli, Salerno, Verbania e Cosenza stroncata dalle squadre mobile delle quattro città con 25...
polizia forcella

Sarno, furto sventato in un bar. E’ caccia alla banda

La Polizia di Stato ha sventato un tentato furto in un bar di Via San Valentino. Secondo quanto trapelato, erano circa le 2 quando...
delucacoronavirus

De Luca: ‘Così abbiamo salvato la Campania dal coronavirus’

“Dall’inizio della pandemia ho avuto il terrore di perdere il controllo del territorio dell’area metropolitana di Napoli che in certi quartieri ha una densità...