Napoli, i falchi denunciano una persona con una mazza da baseball in auto

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ieri sera, gli agenti della sezione “falchi” della Polizia di Stato, hanno denunciato in stato di libertà, L.L, di anni 32, con pregiudizi di polizia, per il reato di porto d’armi o oggetti atti ad offendere. La pattuglia di falchi, mentre stava effettuando servizio di prevenzione e repressione di reati di carattere predatorio, in via Scoppettieri, ha notato una persona a bordo di una Fiat 600, che alla vista degli agenti ha tentato dileguarsi cambiando strada.
Prontamente è stato bloccato e da un controllo all’interno della vettura è stata trovata una mazza da baseball che è stata sequestrata.
Inoltre, anche la vettura che è risultata priva di copertura assicurativa è stata sequestrata







LEGGI ANCHE

Giugliano, tocca un cavo scoperto: giovane rom di 21 anni muore folgorato

Un giovane di 21 anni residente nel campo rom di Scampia è morto folgorato, dopo essere stato trasportato senza vita al pronto soccorso dell'ospedale San Giuliano di Giugliano dai suoi amici. Nonostante i tentativi di rianimazione da parte del personale medico, purtroppo non c'è stato nulla da fare. Gli agenti del commissariato di polizia di Giugliano sono intervenuti presso il nosocomio di via Basile e un'indagine sarà aperta per fare luce sulla vicenda. Al momento non...

Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 24 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a raggiungere i tuoi obiettivi. È il momento ideale per mettere in pratica le tue idee e per concentrarti sulle tue passioni. Toro: potresti sentirti un po' confuso riguardo alle tue priorità e ai tuoi obiettivi. È importante prenderti del tempo per riflettere e per capire cosa è veramente importante per te. Gemelli: oggi potresti essere...

Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE