Bandito ucciso, il sindaco di Frattamaggiore: ‘Puntare sulla prevenzione’

SULLO STESSO ARGOMENTO

“La migliore strategia? E’ la prevenzione. Le fiaccolate? Vanno anche bene. Ma serve anche altro: evitare che fatti del genere accadano. Ma serve l’impegno di tutti”. Il sindaco di Frattamaggiore, Marco Antonio Del Prete, e’ ancora scosso per quanto accaduto nella serata di sabato dove una rapina e’ finita nel sangue con un rapinatore rimasto ucciso. L’uomo era entrato nella gioielleria insieme ad altri tre complici. “In passato sono accaduti fatti di microcriminalita’, qualche furto – ha detto ancora il sindaco – ma mai cosi’ gravi. I rapinatori hanno agito incuranti del fatto che per strada c’erano tante persone, a passeggio, mettendo a repentaglio l’incolumita’ di tantissimi passanti”. Il sindaco Del Prete e’ stato tra i primi ad accorrere sul posto: “Ho visto tante persone impaurite per quanto accaduto”. “Noi ringraziamo le forze dell’ordine per quanto fanno – ha concluso il sindaco – ma lo sforzo deve essere quello di garantire maggiore sicurezza a tutti”. “Noi abbiamo avviato un percorso di educazione alla legalita’ – ha concluso – nelle scuole proprio perche’ crediamo fermamente nella prevenzione”.





LEGGI ANCHE

Circumvesuviana, arrivano i vigilantes e oggi riunione in Prefettura sulla sicurezza

L'EAV ha mantenuto la promessa di inviare vigilantes al passaggio a livello di via Crapolla, a Pompei,  teatro di quattro raid vandalici in meno di un mese. Il Prefetto di Napoli ha convocato per oggi alle 12,30 un comitato per l'ordine pubblico per la sicurezza in Circumvesuviana. "Sono atti gravissimi, fenomeni che preoccupano, per l'incolumità e la sicurezza dei passeggeri", ha spiegato il prefetto Di Bari. Le indagini della Procura di Torre Annunziata procedono speditamente.Si ipotizza...

Geolier mantiene la promessa e porta il premio cover sulla tomba dell’amico Daniele

Geolier porta il premio cover sulla tomba dell'amico Daniele Geolier, il rapper di Secondigliano, ha recentemente mantenuto una promessa toccante fatta al suo defunto amico Daniele Caprio. Dopo la perdita di Daniele a causa di un sarcoma, Geolier ha deciso di onorare la memoria dell'amico portando il premio vinto dalla collaborazione con Gigi D'Alessio, Gué e Luché sulla sua tomba. Di nome Emanuele, Geolier ha mostrato il suo lato più umano visitando la famiglia di...

Massa Lubrense, dichiarazione infedele: sequestro beni al titolare della “Fattoria Marecoccola”

Il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha eseguito un decreto di sequestro preventivo relativo a un'imprenditore indagato per dichiarazione infedele. Il sequestro, di 142.135 euro, è stato emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica. L'imprenditore in questione è il titolare della ditta "Fattoria Marecoccola" con sede a Sorrento. Il sequestro è scaturito da verifiche fiscali condotte dalla Guardia di Finanza di Massa...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE