Bacoli, i carabinieri arrestano rapper di Salerno per spaccio di marijuana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salerno, un lupo salvato dai bracconieri

M.V. un 32enne di Salerno aveva preso in affitto un appartamento a bacoli e lo utilizzava come base per “tenere” marijuana e spacciarla: la nascondeva in un pensile della cucina dove i carabinieri della stazione di bacoli hanno rinvenuto un involucro contenente 90 grammi di marijuana, 6 dosi della stessa sostanza, 35 euro, un bilancino di precisione e bustine di cellophane. nella circostanza, inoltre, i militari hanno bloccato un 19enne di bacoli sorpreso mentre usciva dall’abitazione del suo fornitore: in tasca aveva il grammo di erba appena comprato; è stato segnalato al prefetto come assuntore. Arrestato per spaccio e detenzione di stupefacente a fini di spaccio e, dopo il giudizio direttissimo, condannato a 6 mesi con pena sospesa; è stato anche allontanato dal comune di bacoli con un foglio di via obbligatorio. red 231419 FEB 18 NNNN







LEGGI ANCHE

Antonin Artaud: conferenza sul grande artista al Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno

Il Teatro del Liceo Artistico Sabatini-Menna di Salerno ospiterà un incontro speciale incentrato sulla figura poliedrica di Antonin Artaud, previsto per il 29 febbraio...

I gestori della scuola calcio Arci Scampia nominati Commendatori dell’Ordine al merito della Repubblica italiana

I  napoletani Antonio Piccolo, 74 anni, e Carlo Sagliocco, 71 anni, figurano tra i 30 nominati Commendatori dell'Ordine al merito della Repubblica italiana dal...

Giugliano, il Riesame dispone il dissequestro dei beni di un noto imprenditore

Il Tribunale del Riesame di Napoli, V sezione, accogliendo la tesi della Difesa, ha annullato il sequestro preventivo cautelare reale, imposto ai beni personali...

Agguato a Scampia: feriti il capo piazza Giancarlo Possente e un amico

I feriti sono Giancarlo Possente, capopiazza alla "33" per conto degli Abbinante e Pasquale Parziale ritenuto vicino alla Vanella Grassi

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE