Scafati: è morto Nestor ‘Nenè’ Gomez: il ‘signore’ del biliardo

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ morto a Scafati all’età di 76 anni Nestor Osvaldo Gomez per tutti “Nenè” , argentino naturalizzato italiano, signore assoluto del biliardo.ha persola partita più importante della sua vita contro una malattia che lo ha consumato.

Lui è era abituato a vincere su tutti i tappeti verdi del mondo questa volta ha dovuto arrendersi.Aveva da poco coronato il sogno di giocare un mondiale di biliardo nella sua città natale a Necochea in Argentina.

Lui di Mondiali ne aveva vinti due nella specialità cinque birilli.Era arrivato in Italia nel 1989 e portato a Pompei da Montanino quale uomo immagine del marchio intenazionale del biliardo.

    Si stabilizzò e prese casa  a Scafati insieme con la moglie Mariela.E in Campania, a Vico Equense, sono nati i suoi due figli Guido e Camillo.

    Entrambi calciatori.Entrambi avevano mosso i primi passi nella scuola calcio dei fratelli Bozzaotre a Scafati.

    Poi Camillo da portiere in carriera appese le scarpette al chiodo giovanissimo per seguire le orme del padre e oggi a 26 anni è uno tra i più bravi italiani nel gioco del biliardo.Guido passò alla Juve Stabia e di li il grande salto con il Sassuolo, da ragazzino è stato uno dei punti fermi della nazionale di calcio under 19.

    Ora gioca nel Renate in serie C.Nenè Gomez, lascia in ricordo la sua signorilità e la sua eleganza non solo nel gioco del biliardo ma anche nei rapporti umani: un signore di altri tempi.

    Sempre.


    Torna alla Home

    DALLA HOME

    Superenalotto, il Jackpot supera i 27 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' al concorso Superenalotto-Superstar numero 83 di oggi. Cinque punti '5' si sono aggiudicati una quota unitaria pari a 39.112,48 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei punti 6 è di 27.300.000 euro.   LA COMBINAZIONE VINCENTE Combinazione vincente 2, 10,...

    LEGGI ANCHE

    CRONACA NAPOLI