Sarri: ‘Insigne? Litighiamo sempre e poi facciamo pace’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sarri:’ Insigne? Litighiamo sempre e poi facciamo pace’. Il tecnico del Napoli liquida con una battuta una pretestuosa polemica che sta montando ad arte da parte dei giornalisti non di fede azzurra che stanno cercando di mettere in tutti i modi i bastoni tra le ruote alla squadra azzurra. In modo particolare quelli di Sky, chiaramente di fede juventina.”Normali cose di campo perche’ voi non avete le telecamere durante gli allenamenti. Io e lui litighiamo e facciamo pace 3-4 volte alla settimana, quindi tutto normale”. Lo ha dichiarato a Sky il tecnico del Napoli Maurizio Sarri, commentando la sostituzione di Insigne, non presa bene dal calciatore e che il tecnico ha rimproverato. Nelle prossime 8 gare il Napoli capolista giochera’ sempre dopo la Juventus e il tecnico del Napoli Maurizio Sarri non e’ soddisfatto. “Vincere qui ci da’ gusto, l’Atalanta ci ha sempre messo in difficolta’ ed inoltre abbiamo fatto particolarmente contenti i nostri tifosi”. Cosi’ il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ai microfoni di Sky commenta l’importante vittoria della sua squadra sul campo dell’Atalanta. “E’ stato un Napoli diverso perche’ abbiamo preparato questa gara in maniera diversa rispetto al solito. Abbiamo avuto difficolta’ in passato contro l’Atalanta ed abbiamo cercato di aggirare queste difficolta’ provando altre cose” ha spiegato. La rete della vittoria e’ stata realizzata da Mertens, che e’ tornato al gol in campionato, ma Sarri non aveva dubbi che sarebbe successo. “Su 16 mesi ne ha fatti 14 e mezzo bene. Ha avuto un leggero calo di rendimento, un breve periodo, ma penso sia fisiologico. Ha dato segnali nelle ultime gare, il digiuno di gol era relativo. Era evidente che sarebbe tornato anche a segnare.Vedendo il calendario, la Juve ha gare abbastanza abbordabili, a parte che per la Juventus lo sono tutte, e questo potrebbe metterci pressione” ha ribadito Sarri ai microfoni di Sky dopo la vittoria di Bergamo contro l’Atalanta. “Penso sia stato un errore mastodontico fatto dalla Lega, in alcune gare si poteva mediare e creare soluzioni simili, quindi o giocare in contemporanea o fare giocare qualche gara avanti noi. Si e’ verificata una combinazione su un milione. Mi dispiace, sono certo che si sia verificata in buona fede, ma un minimo di dubbio sulle capacita’ di chi deve organizzare queste cose mi viene”.
“Ragazzi, questa e’ una grande vittoria! Bravi tutti”. Lo scrive su Twitter il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, dopo il successo per 1-0 a Bergamo firmato Dries Mertens. Gli azzurri con la vittoria di oggi consolidano il primato in attesa del posticipo di domani sera tra Juventus e Genoa che si giocherà alle 20,45 allo Juventus Stadium. I bianconeri sono chiamati a vincere se vogliono rimanere in scia del Napoli.

PUBBLICITA

 

Vergognosa aggressione omofoba al noto stilista. E' andato in ospedale a Colleferro

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Osimhen: “I tifosi del Napoli sono straordinari e travolgenti, rendono la squadra ciò che è”

"Mi definisco determinato". Così Victor Osimhen, attaccante del Napoli, che a Betsson Sport ha riflettuto sul suo percorso calcistico. "Sono quel tipo di persona che non si arrende mai, in qualsiasi circostanza mi trovo. Cerco sempre di impegnarmi al massimo per raggiungere quello che mi sono prefissato". La stagione appena trascorsa è stata amara per il Napoli, ma Osimhen non...