Mugnano, week end ricco di eventi natalizi, Sarnataro: ‘Obiettivo dare nuova linfa vitale alla nostra città’...

SULLO STESSO ARGOMENTO

Weekend ricco di eventi in vista del Natale per i cittadini di Mugnano. Si parte sabato mattina con Natività Art, a cura delle Pro loco, dell’Associazione Nuovo Avvenire e della Confesercenti in villa San Lorenzo. Dal pomeriggio invece ci sarà il Mercatino Solidale, all’interno dell’Istituto Sacro Cuore, a cura del gruppo Vegs che per la serata proporrà l’intrattenimento musicale dei Napulia. Per i più piccini, invece, è previsto il fantastico Villaggio di Babbo Natale all’interno della parrocchia del Beato Nunzio Surplizio che sarà aperto sabato e domenica mattina. Tante iniziative previste anche per domenica 17 dicembre: la mattina in villa San Lorenzo ci sarà un interessante convegno sulla sicurezza pirotecnica a cura delle Pro Loco, della Protezione Civile e della Confesercenti; il gruppo Vegs propone invece un Babbo Natale in Moto con partenza a via Mugnano-Melito e arrivo a via Sacro Cuore. Gli appassionati di sport potranno invece puntare sull’esibizione degli atleti di Taekwondo del team La Pietra nella scuola Illuminato. Alle ore 19 infine, tra le strade del centro storico, andrà in scena il Presepe Vivente Itinerante a cura della Nuova Mugnano e del Cms. “Questo fine settimana partiamo alla grande con ben dieci iniziative – dichiara il sindaco Luigi Sarnataro – I cittadini avranno davvero tantissima scelta tra mercatini, convegni, manifestazioni ludiche e teatrali. In collaborazione con le associazioni, le parrocchie e i commercianti abbiamo realizzato un programma ricco di eventi con l’obiettivo di dare nuova linfa vitale alla nostra città”.






LEGGI ANCHE

Lumache giganti vive in valigia: sequestro in aeroporto a Napoli durante controllo a nigeriano

Durante un controllo nell'aeroporto di Capodichino a Napoli, i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno individuato un cittadino nigeriano proveniente dal Benin...

Blitz a Pomigliano d’Arco: armi e droga, indagata famiglia peruviana

A Pomigliano d'Arco, i carabinieri della stazione locale hanno condotto un blitz presso un'abitazione situata in via Mauro Leone. L'operazione ha coinvolto un'intera famiglia...

Voragine in via Morghen al Vomero: la strada inghiotte due auto. Ferito uno degli occupanti

Tragedia sfiorata intorno alle 5 di stamane. Evacuato un edificio

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE