Lo juventino Sturaro nella bufera: insulti social a un bimbo napoletano

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’uso dei social network è risultato ancora fatale ad un calciatore. A cadere nelle trappole del web è stato Stefano Sturaro, centrocampista della Juventus, protagonista di un pesante scambio di insulti ad un giovane tifoso del Napoli. Nello screenshot della conversazione che ha già fatto il giro del web, alla scritta del 12enne tifoso “Juve m…a” e “sapete solo rubare” il centrocampista bianconero ha replicato definendo il ragazzino “Gomorra” con chiaro riferimento alle sue origini napoletane. Ad una ulteriore provocazione del giovane supporter azzurro, Sturaro ha replicato in modo ancora più pesante “vai a giocare con i pokemon ritardato che non sei altro”.






LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE