Anziana uccisa a Battipaglia, convalidato l’arresto del figlio

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ stato convalidato l’arresto di Gaetano Caraccio, il 42enne accusato di aver ucciso la madre 74enne, Vittoria Natella, lo scorso 22 dicembre a Battipaglia, in provincia di Salerno. Si è svolta questa mattina l’udienza di convalida del fermo eseguito il giorno dopo l’omicidio dai Carabinieri della compagnia di Battipaglia, guidati dal comandante Erich Fasolino, che, la mattina del 23 dicembre, hanno trovato in un appartamento in via Tafuri, all’interno della camera matrimoniale, il corpo senza vita di una donna di 74 anni strangolata la sera precedente.
La donna era affetta da schizofrenia paranoidea ed era in cura presso strutture mediche specializzate da oltre 20 anni. Il 42enne, notato la mattina seguente da alcuni vicini mentre si aggirava nel condominio, è apparso ai militari confuso per tutto il giorno. In serata ha fornito dichiarazioni autoaccusatorie a seguito delle quali è stato portato nel carcere salernitano di Fuorni, nel reparto di articolazione mentale. Nel pomeriggio sarà svolto l’esame autoptico sul corpo della donna.



Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

In casa Napoli si ferma anche Ngonge. Personalizzato per Osimhen e Zielinski

Il Napoli è al lavoro in vista dell'ultima giornata di campionato contro il Lecce, in programma domenica alle 18 allo stadio 'Maradona'. La squadra ha iniziato la sessione di allenamento sul campo 1, con un programma che ha incluso attivazione e esercizi di potenza aerobica. Successivamente, i giocatori hanno lavorato...

Il programma dell’ultima giornata di Serie A: sfide salvezza in contemporanea

La Lega Serie A ha comunicato il calendario degli anticipi e dei posticipi per la 38ª e ultima giornata del campionato. Il turno finale si aprirà con l'anticipo tra Cagliari e Fiorentina giovedì 23 maggio, concedendo ai viola un giorno extra per preparare la finale di Conference League. Napoli in...

CRONACA NAPOLI