Maddaloni. Merce contraffatta al mercato: 4 denunce

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Caserta, confermando il costante impegno nel contrasto dell’abusivismo commerciale e della vendita ambulante di articoli con marchi contraffatti, nella giornata di ieri ha eseguito mirati controlli nella zona del mercato di Caserta e di Maddaloni, sanzionando due venditori ambulanti abusivi e altri tre, che, sebbene autorizzati, sono stati sorpresi a vendere anche prodotti contraffatti. Verbalizzati anche 2 parcheggiatori abusivi che operavano in zona.
Diverse le pattuglie impiegate nel controllo della merce presente sui banchi di vendita e centinaia i capi contraffatti rinvenuti, soprattutto scarpe, borse ed accessori. Alcuni pezzi, pur non recando il nome delle famose griffe, richiamavano fedelmente i modelli, i disegni e le fantasie delle note case di moda così da attrarre gli incauti acquirenti.
In particolare, a Caserta sono stati sorpresi e denunciati all’A.G. tre soggetti senegalesi intenti alla vendita di circa 200 pezzi, tra borse e portafogli, recanti i marchi delle case di moda “Prada”, “Burberry” e “Michael Kors”. Parte della merce sequestrata era esposta in vendita al pubblico, mentre altra parte era custodita in sacchi che gli ambulanti, alla vista dei militari, hanno tentato di occultare sotto altre bancarelle e furgoni.
Sequestrate anche 150 borse ad un altro venditore abusivo, al quale è stato notificato l’ordine di immediato allontanamento dall’area. Stessa sorte è toccata anche ai 2 casertani, parcheggiatori abusivi che gestivano l’intera area nelle immediate vicinanze del mercato.
A Maddaloni, invece, sorpreso un marocchino a vendere scarpe con marchi contraffatti (NIKE, ADIDAS e GUCCI). A seguito della perquisizione del suo domicilio sono stati rinvenuti altri 200 prodotti, tra capi d’abbigliamento ed orologi contraffatti (felpe, tute ginniche, magliette, pantaloni e orologi di note griffe tra cui NIKE, ADIDAS, GUCCI, LACOSTE, ROLEX e TISSOT).
E’ stato inoltre rilevato che lo straniero controllato era destinatario di un decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Caserta nel mese di gennaio 2017e pertanto lo stesso è stato accompagnato all’aeroporto di Roma Fiumicino, ove è stato imbarcato su un volo diretto al proprio Paese d’origine.


Torna alla Home


Oroscopo di oggi 24 aprile 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete (21 Marzo - 19 Aprile) Oggi le stelle consigliano di non farsi sopraffare dalle preoccupazioni. Concentrati sulle tue priorità e non perdere di vista i tuoi obiettivi. In amore, la tua sincerità sarà molto apprezzata. Toro (20 Aprile...
Il valore della cocaina immessa sul mercato avrebbe fatto incassare 25milioni di euro: un duro colpo ai narcos
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 23 aprile: BARI 47 22 34 20 50 CAGLIARI 33 14 86 02 62 FIRENZE 61 22 44 19 26 GENOVA 21 12 57 82 55 MILANO 66 05 11 70 30 NAPOLI 05 23 25 52 73 PALERMO 23 44 49 71 65 ROMA 82 37 59 34 71 TORINO...
Il prossimo 3 maggio segna una data speciale per tutti i tifosi del Napoli e gli amanti del cinema in Italia. Nei cinema di tutto il paese saranno proiettate anteprime speciali di "Sarò con Te", il film evento diretto da Andrea Bosello e prodotto da Filmauro di Luigi e...

IN PRIMO PIANO