Stesa al Rione Sanità: colpi di pistola ai Miracoli

Napoli. Una nuova stesa di camorra è andata in...

Dà alla luce un bimbo di oltre 7 chili, ancora imbattuto il record del mondo della signora di Aversa

SULLO STESSO ARGOMENTO

 

PUBBLICITA

Era incredula una vietnamita quando ha visto con i propri occhi la bilancia che pesava il neonato che aveva appena messo al mondo segnare 7,1 kg. “Quando il medico mi ha detto che il mio bambino pesava 7,1 chili, eravamo increduli”, ha raccontato all’Afp Tran Van Quan,padre del piccolo che è nato con taglio cesareo nella provincia settentrionale di Vinh Phuc.
Tanto più che prima della nascita, i medici avevano detto alla madre, Nguyen Kim Lien, che il nascituro sarebbe pesato circa 5 kg. E’ stato quindi uno choc quando il neonato è stato pesato nella camera della madre.
“Pesava 7,2 kg con qualche vestito indosso, poco più del suo peso al momento del parto”, ha raccontato Tran Van Quan, secondo il quale la madre e il bambino stanno bene. Il personale dell’ospedale ha confermato all’Afp il peso del piccolo Tran Tien Quoc.
L’ultimo neonato ad aver fatto la prime pagine in Vietnam per il suo peso insolitamente alto è stata una bambina nata nel 2008 che pesava circa 7 chili. Ma il record del mondo, certificato dal libro dei Guinness dei primati, rimane italiano e risale al 1955 quando una donna di Aversa, diede alla luce un bambino di 10,2 chili.

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA