Terra dei Fuochi, i soldati bloccano un altro sversamento illegale di rifiuti

SULLO STESSO ARGOMENTO

San Tammaro. Questa mattina una pattuglia del ‘Raggruppamento Campania’ nell’ambito dell’operazione ‘Strade sicure-Terra dei fuochi’ ha colto una persona in flagranza di uno sversamento illecito di rifiuti. Durante il controllo di un’area del Comune di San Tammaro (Caserta) i militari dell’Esercito italiano – si legge in una nota – hanno notato in lontananza il movimento sospetto di una pala meccanica su un fondo agricolo. I soldati hanno individuato un uomo che aveva appena terminato di scavare una buca profonda nel terreno, scoprendo, tra l’altro, una falda acquifera. I militari hanno bloccato immediatamente l’uomo che si accingeva a sversare un cumulo di rifiuti speciali posti lì accanto e contattato le forze dell’ordine, che hanno sequestrato il mezzo e l’area. Denunciato l’affittuario del fondo.






LEGGI ANCHE

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE