Napoli, agente Hamsik: ‘Scudetto possibile. Raiola? Ha ragione’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Di Marek Hamsik ce ne sono pochi. Parola del suo agente Juraj Venglos, intervenuto questo pomeriggio a Radio Crc durante la trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’. Il procuratore dello slovacco ha dato ragione a Mino Raiola che qualche giorno fa, parlando di un possibile addio di Lorenzo Insigne, aveva dichiarato: “Non è detto che resti a Napoli a vita, non sono tutti come Hamsik”. RAIOLA E IL RECORD – “Hamsik non ha ancora deciso cosa fare a fine carriera, ma lui ha sposato Napoli 10 anni fa e non si è mai voluto spostare. Le parole di Raiola? Posso dire che ha ragione, dopotutto Marek ama fortemente questa città e questi colori. Anzi: lui spera di raggiungere il record di Maradona già questo mese, dato che gli mancano solo 2 gol. L’importante è segnare, soprattutto per far sì che il Napoli vinca qualcosa”.LE SOSTITUZIONI – Venglos ha parlato anche delle tante sostituzioni in cui è incappato lo slovacco in questo inizio stagione: “Tutti i cambi fatti non solo sono stati accettati molto professionalmente, ma sono stati anche concordati con il tecnico. C’è grande rispetto dei ruoli: alcune volte sono stati dettati da motivi tattici, altre dalla volontà di preservarlo…La stagione è lunga e Marek vuole essere al top per raggiungere grandi traguardi”.SCUDETTO E CHAMPIONS – “Gli azzurri possono e devono vincere il tricolore: c’è la Juve, ci sono Inter e Milan, ma la chance è grande. Bisogna superare il periodo critico che arriverà tra febbraio e marzo e poi giocarsi il tutto per tutto”. Chiosa finale sul girone di Champions League, a una settimana dall’esordio in trasferta con lo Shakhtar Donetsk: “Non è un girone facile ma neppure difficile, il Napoli può arrivare primo o comunque tra le prime due; ha molte possibilità di passare il turno, ma sarà fondamentale il primo match in Ucraina”.


Torna alla Home

LEGGI ANCHE

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie