Castellammare, prima fa l’incidente poi minaccia e aggredisce i vigili urbani: fermato e denunciato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Castellammare.Prima fa un incidente in moto poi aggredisce e minaccia i vigili urbani accorsi sul posto per le verifiche. E’ accaduto in serata. protagonista un ragazzo poco più che maggiorenne. E’ stato fermato, portato al comando vigili e denunciato per aggressione e violenza a pubblico ufficiale. Il giovane intorno alle 20 di stasera è stato protagonista di un rocambolesco incidente stradale nel centro città. Era in sella alla sua moto in compagnia di un amico e proveniva dal corso Vittorio Emanuele quando all’incrocio con piazza Ferrovia e via Alcide De Gasperi per evitare un’auto che svoltava da destra si è schiantato violentemente contro un’auto in sosta. Lui e l’amico sono rovinati per terra. Sono rimasti per qualche minuto. Poi si sono rialzati come se nulla fosse accaduto e hanno cominciato prima a minacciare e a inveire contro l’automobilista e poi contro i vigili urbani. Uno dei ragazzi lo ha fatto in maniera troppo violenta tanto che è stato necessario l’intervento a supporto dei carabinieri. Portato al comando vigili è stato denunciato per aggressione  e minacce a pubblico ufficiale.


Torna alla Home

telegram

LIVE NEWS

CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

CRONACA NAPOLI