Napoli, aggredirono guardie giurate del Cardarelli: denunciati due uomini parenti di una degente

SULLO STESSO ARGOMENTO

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Arenella hanno denunciato in stato di libertà due uomini, di 36 e 64 anni, per il reato di lesioni personali in concorso. Lo scorso mese di dicembre all’interno del Pronto Soccorso dell’Ospedale Cardarelli c’era stata una violenta lite tra personale delle Guardie Giurate ed i parenti di una donna ricoverata. Rimasero tutti feriti con prognosi dai 7 ai 25 giorni.

Gli agenti, per chiarire le dinamiche della lite, acquisirono le immagini del sistema di videosorveglianza. Ed è stato da queste ultime che è emerso l’atteggiamento aggressivo dei due denunciati i quali presero a schiaffi e pugni le guardie giurate, costrette poi alle cure mediche, e diversi infermieri intervenuti senza successo per sedare la lite. Pertanto i due uomini sono state deferiti all’Autorità Giudiziaria.


Torna alla Home


telegram

A Calvizzano insegue la moglie armato di coltello, ruba uno scooter e va a casa dei cognati: arrestato

Un episodio di violenza domestica sfociato in rapina e violazione di domicilio è avvenuto questa mattina nel Napoletano, con l'arresto di un uomo di 49 anni. Tutto è iniziato in un appartamento a Calvizzano, dove il 49enne ha aggredito la moglie di 50 anni durante una lite. La donna è riuscita...

Caso Inter, Zhang si scaglia contro Oaktree: “Subite minacce legali, a rischio stabilità del club”

Il presidente dell'Inter, Steven Zhang, ha affrontato in una nota ufficiale le speculazioni sulla stabilità finanziaria del club: "Gli anni 2020 e 2021 sono stati indimenticabili per la nostra generazione, poiché la pandemia globale ha cambiato profondamente molti aspetti della nostra vita," ha scritto. Nonostante le difficoltà, l'Inter ha continuato...

CRONACA NAPOLI