Napoli, a Scampia donna minacciata dall’ex con mazza da baseball: arrestato 49enne

Napoli. Ancora un episodio di violenza domestica a Scampia....

Il Cielo è Pieno di Stelle, il nuovo album di Fabrizio Bosso: un omaggio a Pino Daniele

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un tributo sentito e appassionato al leggendario cantautore napoletano Pino Daniele. È questo l’essenza di “Il Cielo è Pieno di Stelle”, il nuovo disco di Fabrizio Bosso e Julian Oliver Mazzariello, disponibile da oggi in CD e formato digitale grazie a Warner Music.

PUBBLICITA

La tromba di Bosso e il pianoforte di Mazzariello colorano in modo nuovo i capolavori di Pino Daniele, offrendo un percorso musicale tra jazz e le emozioni senza tempo dell’artista partenopeo. Il duo presenterà l’album in un tour italiano che comincerà il 29 giugno alla Baita dei Motti di Domodossola (VB).

Il legame tra Pino Daniele e i musicisti

Fabrizio Bosso racconta come la musica e la poetica di Pino Daniele abbiano influenzato generazioni di musicisti, compreso lui stesso. “Nelle sue melodie non c’è mai una nota fuori posto e non c’è solo il blues, il rock o il funky ma anche tantissimo jazz. Tutti abbiamo cantato Pino Daniele nella nostra vita” afferma il trombettista.

Anche Julian Oliver Mazzariello ricorda l’importanza del bluesman napoletano nella sua vita: “Ero appena arrivato in Italia dall’Inghilterra, con la mia famiglia, a Cava de’ Tirreni, e ho sentito da casa mia la città che cantava. Era il concerto di Pino Daniele allo stadio, quello del ’95 con Pat Metheny”.

Il contenuto dell’album

“Il Cielo è Pieno di Stelle” include una selezione di brani iconici di Pino Daniele, dall’immancabile “Napule è” a “Je so’ pazzo”, “Quanno chiove”, “Quando” e due gemme del 1993, “Allora sì” e “Sicily”. Quest’ultima traccia è stata originariamente registrata con il jazzista americano Chick Corea, che compose la musica a cui Daniele aggiunse le parole, rendendo il brano una vera perla musicale. Ogni traccia rappresenta un viaggio nell’universo musicale di Pino Daniele, arricchito dalle sensibilità jazz di Bosso e Mazzariello.

Una dedica speciale

L’album è dedicato al giornalista e critico musicale Ernesto Assante, scomparso pochi mesi fa. Nel luglio del 2022, Assante aveva invitato Bosso e Mazzariello a suonare per la prima volta dal vivo questo tributo a Pino Daniele in una rassegna musicale da lui curata al Museo MAXXI di Roma. Da quella serata, che chiude l’album con la traccia “Se mi vuoi”, è nato il progetto del live “Il Cielo è Pieno di Stelle”. Il successo dei concerti, tenuti sia in Italia che all’estero, ha portato alla registrazione dell’album allo storico Splash Recording Studio di Napoli, lo scorso aprile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA