Napoli, scenario da Apocalypse now ai Camaldoli dopo l’incendio

Napoli. E' uno scenario da "Apocalypse Now" quello che...

A Villa Literno pusher in monopattino arrestato dalla polizia

SULLO STESSO ARGOMENTO

Villa Literno. Un 32enne dell’agro aversano è stato arrestato dalla Polizia di Stato di Caserta per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

PUBBLICITA

L’uomo, che utilizzava un monopattino elettrico per le consegne a domicilio, è stato fermato a Villa Literno dagli agenti del Commissariato di Casal di Principe.

I poliziotti sono stati insospettiti dal continuo andirivieni a bordo di un monopattino elettrico, a velocità sostenuta, dell’uomo. Lo hanno quindi fermato e perquisito, trovando in una tasca dei suoi jeans 15 stecche di hashish.

La perquisizione è stata estesa all’abitazione del 32enne, dove gli agenti hanno rinvenuto un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, nascosto dietro un pensile del bagno. Sono stati inoltre sequestrati materiali utilizzati per il confezionamento delle dosi di droga.

Arresti domiciliari e sequestro della droga e del monopattino

L’uomo fermato dalla polizia a Villa Literno è stato condotto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. La droga sequestrata, insieme al monopattino elettrico utilizzato per le consegne, è ora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE