Serata Gershwin a Villa di Donato per il centenario della prima esecuzione di Rhapsody in Blue

SULLO STESSO ARGOMENTO

**Rhapsody in Blue: omaggio a George Gershwin a Villa di Donato**

PUBBLICITA

Il 12 febbraio 1924, George Gershwin eseguiva per la prima volta la sua celebre composizione Rhapsody in Blue alla Aeolian Hall di New York, segnando un momento fondamentale nella storia della musica. Cento anni dopo, a Villa di Donato, si tiene un evento esclusivo in anteprima a Napoli per commemorare questa importante data.

Il concerto che ha fatto la storia della musica

La Rhapsody in Blue rappresenta la fusione tra il linguaggio classico e il jazz, dimostrando la genialità e la visione profetica di Gershwin. Grazie a questo brano e ad altri capolavori successivi, come il Concerto in Fa e Porgy and Bess, Gershwin è diventato una figura iconica della musica americana moderna.

Una serata dedicata al genio di George Gershwin

L’evento “Serata Gershwin” a Villa di Donato sarà un omaggio speciale a George Gershwin, con trascrizioni e arrangiamenti originali curati da Enrico Pieranunzi. L’appuntamento prevede la partecipazione di Enrico Pieranunzi al pianoforte, Gabriele Pieranunzi al violino e Gabriele Mirabassi al clarinetto, per ricreare l’atmosfera unica delle composizioni di Gershwin.

Il concerto si terrà lunedì 20 maggio alle ore 20.30 presso Villa di Donato, in Piazza Sant’Eframo Vecchio, 12 a Napoli. Un’occasione imperdibile per immergersi nella magia della musica di uno dei compositori più influenti del Novecento.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE