Camorra, “I Contini non ci hanno mai fatto bene…”, così nacque il gruppo della Cittadella

"Questi Contini a noi, non ci hanno mai fatto...
IL PUNTO

Pomigliano reintegrato il comandante Maiello: vinto il primo ricorso al Tar

SULLO STESSO ARGOMENTO

Luigi Maiello, rimosso dall’incarico di comandante della Polizia Municipale di Pomigliano d’Arco dal sindaco Lello Russo, ha vinto il primo ricorso al Tar e sarà reintegrato. La seconda sezione del Tar Campania ha annullato il provvedimento di licenziamento, stabilendo che i titoli di studio di Maiello, tre lauree contestate dal Comune, sono autentici e certificati.

PUBBLICITA

Il Comune di Pomigliano d’Arco aveva licenziato Maiello, accusandolo di aver falsificato i suoi titoli di studio e dichiarando quindi nulla la sua assunzione presso l’amministrazione comunale. Tuttavia, il Tar ha confermato che i documenti sui titoli di Maiello erano a disposizione del Comune da anni, convalidandone l’autenticità.

Francesco Emilio Borrelli, deputato dell’Alleanza Verdi-Sinistra, ha commentato la decisione del Tar: “Il provvedimento ora dovrà essere notificato al Comune e ci aspettiamo che il comandante Maiello venga riassegnato al suo ruolo al più presto. Per noi era ovvio che andasse così. Maiello ha sempre svolto il proprio ruolo con dedizione e professionalità, combattendo l’abusivismo edilizio e i clan, ed è forse proprio questo che dava fastidio. Non vorremmo che ora si inventino qualche altra motivazione per tenerlo lontano. Noi vigileremo.”


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE