Melito inchiesta sulla morte di Emanuele Giordano

Melito. Si attende la chiusura delle indagini da parte...

Panico a Chiaiano: portato in questura l’uomo che si era barricato in casa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Panico a Chiaiano: l’uomo che si era barricato in casa dopo aver esploso alcuni colpi di pistol,a dalla finestra si è arreso e ora è in questura a Napoli.

PUBBLICITA

L’uomo, un quarantenne, è stato poi bloccato dalla Polizia e portato in Questura.Secondo le testimonianze raccolte, l’uomo già nelle prime ore del mattino ha iniziato a urlare e inveire contro qualcuno per le strade del quartiere.

Non sarebbe stata la prima volta che assumeva atteggiamenti aggressivi, come hanno confermato alcuni residenti.

Intorno alle 8, l’uomo è ricomparso in strada a Chiaiano con un’arma da fuoco e ha esploso due colpi in aria. Uno dei proiettili ha raggiunto la vetrata di un palazzo, provocando il fuggi fuggi di genitori che stavano accompagnando i figli a scuola.

L’uomo si è poi barricato nella sua abitazione. All’arrivo della Polizia, ha aperto la porta senza opporre resistenza. Si trovava in evidente stato di alterazione psicofisica e per questo è stato portato in Questura. L’arma utilizzata non è ancora stata ritrovata.

E’ in questura per chiarire i motivi del gesto

La Polizia sta ora conducendo le indagini per chiarire i motivi del gesto dell’uomo e per ricostruire i fatti con precisione. Non è ancora chiaro se l’uomo avesse un obiettivo preciso o se i colpi siano stati esplosi a caso.

L’episodio ha provocato molta paura e rabbia tra i residenti di Chiaiano, che si interrogano sulla sicurezza del quartiere. Le autorità competenti invitano chiunque abbia informazioni utili a contattare la Polizia.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE