Operazione Banda Bassotti a Bolzano: 3 arresti con complici in Campania

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bolzano, coadiuvati dai Carabinieri delle Compagnie di Egna, Brunico e Bolzano, hanno arrestato 3 persone per furti in abitazione in concorso e tentato furto.

PUBBLICITA

L’attività investigativa, iniziata a febbraio 2024 dopo alcuni furti in abitazione in provincia, ha permesso di individuare un gruppo criminale composto da cittadini albanesi, dediti ai furti serali e notturni.

Le indagini hanno portato all’arresto dei 3 soggetti, già coinvolti in una rapina impropria a Brunico il 18 aprile, durante la quale il proprietario dell’abitazione era stato aggredito. I Carabinieri hanno documentato altri 4 furti (di cui 2 tentati).

Un basista e due complici

Il gruppo era composto da un basista, che reclutava complici dalla Campania e forniva supporto logistico, e da due esecutori materiali dei furti.

Un’auto a noleggio li portava sul luogo del furto.Il basista restava in attesa in un parcheggio poco distante, pronto a prelevare i complici in caso di necessità.
I ladri colpivano più abitazioni in una sola notte, approfittando di zone con vie di fuga e vicine a aree rurali.

Soddisfazione del Comandante Provinciale

Il Colonnello Raffaele Rivola, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Bolzano, ha espresso soddisfazione per l’operazione: “L’Alto Adige è spesso bersaglio di gruppi criminali provenienti da fuori provincia, che prediligono i piccoli centri abitati. L’implementazione di sistemi di videosorveglianza è un deterrente importante e uno strumento prezioso per le indagini. In questo caso, in meno di un mese abbiamo sgominato la banda e impedito che continuasse a delinquere”.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE