Blitz nelle palazzine della 219 di Melito: arrestati 4 pusher

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sorpresi dalla’arrivo dei carabinieri nel rione popolare della 219 a Melito. Erano in strada, in quello che consideravano il loro “regno” e non si aspettavano certo l’arrivo dei militari.

PUBBLICITA

Sono stati sorpresi, nonostante la loro non più giovane età per essere pusher operativi  a cedere droga in cambio di denaro. Prima di essere fermati dai carabinieri della locale stazione, hanno provato a lanciare via un sacchetto.

All’interno 9 grammi di hashish, una bustina di marijuana, una dose di cocaina e 15 di crack. Addosso a due dei 4 c’erano 890 euro, verosimilmente provento illecito.

IN manette sono finiti Salvatore Mele, 40 anni, Raffaele Tutino, 37 anni, Vincenzo Esposito, 34 anni e Vittorio Giuliano Stavola di 36 anni. Sono ora in carcere, in attesa di giudizio.

 Le indagini continuano per risalire ai fornitori

Le indagini dei carabinieri continuano per stabilire per conto di chi stavano spacciando e soprattutto chi sono i fornitori.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE