Oroscopo di oggi 17 giugno 2024

Oroscopo di oggi 17 giugno 2024, le previsioni dello...

Femminicidio Anna Scala: Comune di Piano di Sorrento parte civile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Lettura veloce

Femminicidio Anna Scala:il Comune di Piano di Sorrento ha deliberato di costituirsi parte civile nel processo per il femminicidio di Anna Scala, la donna uccisa il 17 agosto 2023 a Piano di Sorrento. L’udienza preliminare si terrà nei prossimi giorni presso il Tribunale di Torre Annunziata.

PUBBLICITA

“La decisione di costituirci parte civile – dichiara il Sindaco Salvatore Cappiello – rappresenta un dovere morale per la nostra città. L’omicidio di Anna ha sconvolto profondamente l’intera comunità e rivolgo un pensiero affettuoso a lei e ai suoi familiari”.

“Come Amministrazione – prosegue Cappiello – vogliamo continuare a contrastare con fermezza il fenomeno del femminicidio e ogni violenza di genere. Riteniamo che questi crimini siano una lesione del diritto all’integrità fisica e psicologica delle donne e un’offesa alla nostra comunità. Per questo motivo, continueremo a promuovere iniziative di sensibilizzazione e di educazione al rispetto reciproco”.

L’impegno del Comune si concretizza in diverse azioni:

  • Partecipazione al processo: La costituzione in parte civile rappresenta un atto di sostegno alla famiglia di Anna Scala e una presa di posizione netta contro la violenza sulle donne.
    Sensibilizzazione: Il Comune organizzerà campagne di sensibilizzazione sul tema del femminicidio e della violenza di genere, coinvolgendo scuole, associazioni e cittadini.
    Educazione al rispetto: Saranno promossi progetti di educazione al rispetto reciproco e alla non violenza, rivolti in particolare ai giovani.
    Sostegno alle donne vittime di violenza: Il Comune continuerà a offrire supporto e assistenza alle donne vittime di violenza, attraverso i servizi sociali e in collaborazione con le associazioni del territorio.

L’obiettivo del Comune di Piano di Sorrento è quello di creare una comunità più consapevole e sensibile al tema della violenza di genere, dove il rispetto e la solidarietà siano valori condivisi da tutti.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE