Santa Maria a Vico, pusher beccato in strada dai carabinieri

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Santa Maria a Vico, un pusher è stato sorpreso questa mattina dai Carabinieri mentre cedeva una dose di cocaina a un cliente in via Brecciale. L’acquirente, a bordo di una Jeep Renegade, ha accelerato pericolosamente alla vista dei militari, gettando la droga appena acquistata dal finestrino dell’auto.

Il pusher, un 52enne già noto alle forze dell’ordine, è stato immediatamente bloccato. Tuttavia, l’acquirente ha tentato di fuggire speronando violentemente l’autovettura dei Carabinieri, danneggiando la parte anteriore sinistra del veicolo. Nonostante il tentativo di fuga, la sua auto è rimasta bloccata sul posto a causa dell’urto.

La droga gettata è stata prontamente recuperata e sequestrata. Il conducente fuggitivo, un 58enne del casertano noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento di veicolo militare, oltre a essere segnalato alla Prefettura di Caserta per il possesso di sostanze stupefacenti.

    Il pusher è stato accompagnato in caserma, arrestato e posto ai domiciliari in attesa delle disposizioni dell’autorità giudiziaria, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Verso Napoli Lecce: Osimhen e Zielinski a parte, tendinopatia per Rrahmani

    Mattinata intensa di lavoro per il Napoli in vista...

    DALLA HOME

    Verso Napoli Lecce: Osimhen e Zielinski a parte, tendinopatia per Rrahmani

    Mattinata intensa di lavoro per il Napoli in vista dell'ultima partita di campionato contro il Lecce, che si disputerà domenica allo stadio Diego Armando Maradona alle ore 18. Gli azzurri si sono concentrati su attivazione e circuito di forza, concludendo la sessione con una partitella a campo ridotto. Victor Osimhen...

    Napoli, frana nel cantiere della metropolitana di Capodichino: un morto e due feriti

    Napoli.Frana a Napoli nel cantiere della metropolitana in via Conte Ruffo di Calabria nella zona di Capodichino: un morto e tre feriti, sul posto cinque ambulanze. La violenza della frana ha causato la morte di una persona e il ferimento di altre tre. Ci sarebbe anche un disperso. Immediato l'intervento delle...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE