Pompei, controlli della Finanza tra Santuario e Scavi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nei giorni scorsi, le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Napoli hanno intensificato i controlli nel comune di Pompei, anche in considerazione delle indicazioni del Prefetto di Napoli, Dr. Michele di Bari, per il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

L’obiettivo era aumentare la sicurezza in vista dell’afflusso di turisti previsto per il “ponte” del 25 aprile.

In particolare, i “baschi verdi” del Gruppo Torre Annunziata, con il supporto delle unità cinofile del Gruppo Pronto Impiego Napoli, hanno controllato oltre 130 persone presso i vari punti di accesso agli scavi di Pompei e nelle aree adiacenti al Santuario della Beata Vergine Maria del Santo Rosario.

    Durante le operazioni, quattro patenti sono state ritirate a conducenti trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Due autovetture sono state sequestrate: in un caso, il conducente guidava senza patente, mentre nell’altro il veicolo non aveva l’assicurazione.

    Nel complesso, 12 persone sono state segnalate alla Prefettura di Napoli per violazioni delle disposizioni del Testo unico sulle sostanze stupefacenti. Inoltre, durante i controlli nei pressi della Stazione Circumvesuviana, un soggetto extracomunitario senza documenti è stato individuato e segnalato all’Autorità Giudiziaria per violazioni al Testo unico sull’immigrazione.

    Tra i risultati dei controlli, sono stati individuati tre lavoratori in nero e altri due non regolarmente assunti, con due esercizi commerciali sanzionati. Sei attività commerciali sono state scoperte per non aver pagato il cosiddetto Canone Rai “speciale”.

    Nei pressi del Santuario, i finanzieri hanno individuato un parcheggiatore abusivo, controllato diversi venditori ambulanti e segnalato all’Agenzia delle Entrate diversi esercenti per violazioni alla normativa fiscale.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

    Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
    DALLA HOME

    Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

    Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE