Castellammare, trovato cadavere carbonizzato in un’auto in via Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ritrovamento choc stamane alla periferia Nord di Castellammare con un cadavere all’interno di un’auto incendiata.

Questa mattina, a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, infatti è stato rinvenuto un cadavere carbonizzato all’interno di un’auto incendiata.

Il ritrovamento è avvenuto in via Napoli, una zona periferica della città vicina al confine con Torre Annunziata. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri, e al momento non si esclude la possibilità che si tratti di un suicidio.

    L’auto coinvolta nell’incendio, una Suzuki Swift, è stata parzialmente distrutta dal fuoco. I carabinieri stanno analizzando i filmati delle telecamere pubbliche e private presenti in zona per capire se vi siano frame utili alle indagini.

    La vittima sarebbe un commerciante di Castellammare

    Dalle prime indagini dei carabinieri che sono giunti sul posto, la vittima sarebbe un commerciante di Castellammare di Stabia, ma si attende ancora una conferma ufficiale.

    Aperta un’inchiesta i cui approfondimenti dovranno stabilire le cause dell’incendio. Al momento l’intera area è transennata per consentire i rilievi necessari alle indagini e la strada di congiungimento tra le due città limitrofe è interdetta al traffico


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, rissa spiaggia delle Monache. Autobus bloccati per la sosta selvaggia in via Posillipo

    Napoli. Giornata infernale quella trascorsa per cittadini e turisti...
    DALLA HOME

    Gasperini chiude al Napoli: “Sono legato all’Atalanta e lo sarò ancora”

    Gasperini: "Sono legato all'Atalanta e lo sarò ancora. Napoli? Farà una grande squadra". Gian Piero Gasperini ha confermato il suo legame con l'Atalanta dopo la vittoria per 3-0 contro il Torino. Il tecnico, accostato al Napoli nelle ultime settimane, ha ribadito la sua volontà di rimanere a Bergamo. Le parole di...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE