12 teatri campani verso il riconoscimento di Monumento Nazionale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un traguardo importante per la cultura campana: ben 12 teatri della regione sono stati inseriti nella lista di 408 teatri italiani che si apprestano a ricevere il prestigioso titolo di “Monumento Nazionale”.

La proposta di legge, approvata oggi alla Camera e ora in attesa di esame al Senato, rappresenta un atto di grande valore per la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico italiano.

Inizialmente, la lista includeva solo due teatri campani: il celebre Teatro San Carlo di Napoli e il Teatro Verdi di Salerno. Tuttavia, grazie a due emendamenti presentati dalla Commissione Cultura presieduta da Federico Mollicone (FdI), la lista definitiva si è ampliata considerevolmente, includendo ben 12 teatri campani:



    Teatro Verdi di Cava de’ Tirreni
    Teatro Vittorio Emanuele di Salerno
    Teatro Mercadante e Teatro San Ferdinando di Napoli
    Teatro Vittorio Emanuele di Benevento
    Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere
    Teatro Costantino Parravano e Teatro di Corte della Reggia di Caserta
    Teatro Ricciardi di Capua
    Teatro Cimarosa di Aversa

    Oltre ai 12 teatri sopraccitati, la proposta di legge prevede che possano comunque essere dichiarati monumento nazionale anche i teatri che soddisfano due criteri specifici:

    Antichità: Teatri la cui edificazione risalga ad almeno 100 anni.
    Finanziamento pubblico: Teatri la cui programmazione sia rivolta ad attività di spettacolo dal vivo con il concorso finanziario pubblico.

    Inoltre, il riconoscimento di Monumento Nazionale potrà essere esteso anche a quei teatri il cui edificio sia già stato riconosciuto di “interesse culturale”.

    L’approvazione di questa legge rappresenta un passo fondamentale per la tutela e la valorizzazione del patrimonio teatrale campano. I teatri inclusi nella lista non solo rappresentano luoghi di grande valore storico e architettonico, ma anche centri di produzione culturale di primaria importanza per la vita sociale e culturale della regione.

    Il riconoscimento di Monumento Nazionale contribuirà a preservare e promuovere questi tesori inestimabili, garantendo alle generazioni future la possibilità di fruire di un patrimonio culturale unico e prezioso.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Amadeus firma per Discovery, secondo Dagospia domani l’annuncio. Anche Fiorello via ?

    Il mondo dello spettacolo è in costante movimento, e l'ultimo colpo di scena riguarda Amadeus e la sua presunta firma con il gruppo Warner Bros-Discovery. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Dagospia, il noto presentatore potrebbe presto diventare il volto principale del canale Nove, portando con sé il suo indiscusso...

    Strage di Suviana: all’appello manca solo il napoletano Vincenzo Garzillo

    Si fa ancora più cupo il bilancio dell'esplosione alla centrale di Bargi sul lago di Suviana, nel Bolognese. Dopo quarantotto ore di ricerche sale a sei il conto delle vittime accertate. All'appello manca solo il napoletano Vincenzo Garzillo, 68  anni del quartiere di Pianura. Le sue ricerche proseguono incessanti sotto...

    Superenalotto, il Jackpot sale a 88,7 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrati invece cinque '5' che vincono 37.146,64 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso sale a 88,7 milioni di euro. Questa la combinazione vincente del concorso Superenalotto di oggi: 8-31-67-77-81-86. Numero Jolly: 10. Numero Superstar: 62. Queste le quote del Concorso...

    Estrazioni del lotto e numeri vincenti 10 e Lotto dell’11 aprile 2024

    Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 11 aprile: BARI 56 79 36 08 40 CAGLIARI 83 65 43 82 04 FIRENZE 19 90 88 25 08 GENOVA 86 54 18 33 80 MILANO 09 06 33 30 05 NAPOLI 90 21 23 55 62 PALERMO 63 01 49 55 16 ROMA 37 12 38 30 63 TORINO...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE