IL FATTO

Per la Sisal la corsa Scudetto è già chiusa: pagherà in anticipo le giocate sull’Inter

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Seconda Stella, tanto ambita, sembra già destinata a brillare sulle casacche nerazzurre, nonostante manchino ancora 9 giornate alla conclusione della Serie A. Sisal ha deciso di premiare in anticipo tutti coloro che hanno creduto nell’Inter come vincitrice dello scudetto. Nonostante siano ancora in palio 27 punti, Lautaro e compagni vantano già un vantaggio di 14 lunghezze sul Milan, secondo in classifica, e addirittura 17 sulla Juventus, attualmente terza.

Il sogno di ogni tifoso nerazzurro è poter festeggiare lo scudetto, e la Seconda Stella, lunedì 22 aprile, in occasione del derby della Madonnina, potrebbe rappresentare il momento clou di questa stagione trionfale. Con la migliore difesa e l’attacco più prolifico del campionato, oltre al maggior numero di vittorie (24) e il minor numero di sconfitte (solo una contro il Sassuolo), l’Inter di Lautaro e soci ha dominato la Serie A in maniera incontestabile.

Per Sisal, l’Inter ha già vinto e per celebrare questo successo anticipato, ha deciso di premiare fin da oggi coloro che hanno creduto nella squadra milanese, sia per fede che per intuito. Fin dalle prime quote Antepost, prima dell’inizio della Serie A, i nerazzurri sono stati considerati i favoriti per lo scudetto, confermando la loro supremazia anche sul campo di gioco.

All’inizio della stagione, la vittoria dell’Inter era quotata a 2,75, seguita dal Napoli a 3,50 e dalla Juventus a 5,00, mentre il Milan era quotato a 7,50. Sisal ha inoltre confermato che, in caso di vittoria del titolo da parte di Juventus o Milan, le scommesse saranno comunque pagate.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

IN PRIMO PIANO