L'ARTICOLO

Mundo Deportivo candida Sarri per il dopo Xavi al Barcellona: “Tecnico con DNA blaugrana”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Le dimissioni di Maurizio Sarri dalla carica di allenatore della Lazio stanno già suscitando un notevole interesse. Anche se l’annuncio ufficiale deve ancora arrivare, le voci sulla sua partenza stanno già facendo il giro del mondo. Il sito del quotidiano catalano, Mundo Deportivo, ha colto l’occasione per speculare sulle possibili alternative per la panchina della Lazio.

Tra i candidati menzionati figurano Hansi Flick e Roberto de Zerbi, ma una nuova entrata potrebbe rivoluzionare la lista. Il candidato in questione ha un notevole vantaggio: è attualmente senza contratto e, ciò che è ancora più rilevante, ha il DNA del Barcellona, requisito fondamentale per i dirigenti azulgrana. Mundo Deportivo richiama alla memoria il fatto che Maurizio Sarri è stato precedentemente elogiato pubblicamente da un’icona del Barcellona come Pep Guardiola.

Guardiola aveva espresso la sua ammirazione per Sarri, definendolo uno dei migliori allenatori e sottolineando il merito del gioco delle sue squadre. Guardiola aveva elogiato in particolare il lavoro di Sarri all’Empoli e al Napoli, sottolineando che vedere giocare la squadra partenopea era uno spettacolo. Queste dichiarazioni risalgono a qualche tempo fa ma sembrano ancora attuali secondo quanto riportato dal sito del giornale catalano.

La possibilità di avere un allenatore con il marchio del Barça come Maurizio Sarri potrebbe rappresentare una scelta interessante per i dirigenti del club catalano, che sembrano essere alla ricerca di qualcuno con una visione di gioco affascinante e in linea con la tradizione del Barcellona. Resta da vedere come si evolveranno gli eventi e chi sarà alla fine il prescelto per guidare la squadra biancoceleste.



telegram

LIVE NEWS

Napoli. arriva il primo idrante smart a Scampia: a fine anno saranno 150

Napoli, al via la rivoluzione smart per gli idranti...
DALLA HOME

Zielinski saluta il Napoli dopo otto anni: “Grazie, è ora di dirci addio”

"Time to say goodbye". Con queste parole, il centrocampista polacco Piotr Zielinski ha ufficialmente dato il suo addio al Napoli, club in cui ha militato dal 2016, quando fu acquistato dall'Empoli. Accompagnato da un cuore azzurro, Zielinski ha ringraziato la città e i tifosi con un "Grazie Napoli". Il suo...
TI POTREBBE INTERESSARE

ULTIME NOTIZIE