Castello di Cisterna: carabinieri arrestano pusher in possesso di cocaina e crack

Continua senza sosta l’impegno dei Carabinieri di Castello di...
L'EVENTO

Dal 12 al 14 aprile il lungomare Caracciolo accoglie la I edizione del ‘Napoli Racing Show’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli si sta preparando per la prima edizione del Motor Show che si terrà dal 12 al 14 aprile, animando il Lungomare Caracciolo. Domani, presso il Tennis Club Napoli in viale Anton Dohrn, avrà luogo la presentazione del Napoli Racing Show – Gran Premio di Napoli. In anteprima assoluta saranno svelati alcuni dei modelli di auto da corsa, sia moderne che storiche, che parteciperanno all’evento. Per l’occasione, le vetture saranno esposte negli spazi esterni del Tennis Club Napoli fino alle 18, quando partiranno in corteo per presentare il percorso del circuito che sarà allestito sul Lungomare Caracciolo.

PUBBLICITA

I giornalisti avranno l’opportunità di salire a bordo delle supercar guidate dai piloti che si avvicenderanno nel corso delle tre giornate dedicate ai motori. Alle 18:15 avrà inizio la conferenza stampa durante la quale sarà illustrato il ricco programma dell’evento, che include gare ad inseguimento, una competizione di eleganza per le auto storiche, la presentazione di prototipi, uno spettacolo di drifting, un’esibizione di droni e molto altro ancora.

Il Lungomare sarà diviso in due aree: una zona pista con un circuito lungo circa 1.300 metri e un evento village che ospiterà le principali case automobilistiche e le più recenti innovazioni nel campo del motorsport. “È un sogno che si sta realizzando,” ha dichiarato Enzo Rivellini, uno dei promotori dell’iniziativa.

“Napoli ha una storia illustre fatta di grandi corse automobilistiche, come il Gran Premio di Posillipo, e di incredibili campioni. Nonostante la competizione porti i piloti a scontrarsi in ogni gara, al di fuori della pista c’è la volontà comune di riportare Napoli nei circuiti internazionali del motorsport. Questo sarebbe un tassello fondamentale per il rilancio della città con importanti ricadute economiche. La città di Partenope è pronta a riaccendere la sua antica passione per i motori.”

Alle ore 15:30: esposizione di vetture racing moderne e auto storiche esclusive nel cortile del Circolo del Tennis. Ore 18: i giornalisti, a bordo delle vetture scortate dai vigili urbani, potranno partecipare alla sfilata fino a piazza Vittoria e rientrare al Circolo Tennis. Ore 18:15: conferenza stampa nei saloni del Circolo del Tennis, con la presenza del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi e di autorità nazionali e sportive.

Durante l’evento saranno illustrati il programma della tre giorni di aprile e parteciperanno piloti, preparatori e scuderie. Un’opportunità straordinaria che riporta la città di Napoli nell’élite nazionale delle competizioni automobilistiche. Il Napoli Racing Show – Gran Premio di Napoli è organizzato con la supervisione tecnica del Comune di Napoli, Automobil Club d’Italia e Aci Sport, e gode del patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Comune di Napoli, dell’Aci, dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli, di Anpal Servizi, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, dell’Unione Industriali Napoli, del Casco Azzurro Motor Club, dell’Asl Napoli 1 centro, del Tennis Club Napoli e di Coldiretti Campania.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE