“Diventiamo musica”, Forcella ricorda Annalisa Durante

SULLO STESSO ARGOMENTO

“DiVentiamo Musica” rappresenta una delle iniziative programmate per celebrare il Ventennale di Annalisa Durante, che avrà luogo domani a Forcella per commemorare l’incessante impegno nato in memoria della giovane vittima innocente.

Annalisa fu uccisa il 27 marzo 2004, a soli 14 anni, durante uno scontro armato tra clan della camorra. Centinaia di musicisti provenienti da tutto il mondo hanno risposto all’appello, inviando brani dedicati ad Annalisa, i quali saranno pubblicati sul sito internet http://www.annalisadurante.it.

Inoltre, sarà trasmesso in diretta un concerto presso la Chiesa di San Giorgio Maggiore, con inizio alle 10, eseguito dal “Quartetto d’archi Annalisa Durante – Gli Archi di Napoli” e diretto dal Maestro di tuba solista Gianmario Strappati, Ambasciatore di Missioni don Bosco per la musica nel mondo.



    Oltre ai brani provenienti dalla Colombia, dall’Argentina e dalla Francia, sono pervenuti numerosi contributi da ogni parte d’Italia. Tra questi spiccano quelli dell’Associazione Nazionale Liuteria Artistica Italiana di Cremona, dei Giovanissimi del Conservatorio Martini di Bologna, dell’Orchestra Giovanile Falcone-Borsellino de La Città Invisibile di Catania e degli artisti napoletani Nino D’Angelo, Carlo Faiello e Francesca Marini.

    In particolare, Nino D’Angelo ha dedicato dei versi ad Annalisa, cantati al pianoforte nella sua casa, mentre Carlo Faiello ha eseguito la canzone da lui scritta per lei, premiata alla IV Edizione del Premio Nazionale 2023 e interpretata da Marianita Carfora. Numerosi sono anche gli studenti dei licei musicali e degli Istituti comprensivi coinvolti dall’USR Campania, che si sono cimentati in interpretazioni musicali e coreografie.

    Tra di essi figurano il liceo musicale Margherita di Savoia di Napoli, il liceo Alfano I di Salerno, il liceo artistico coreutico musicale F. Palizzi di Napoli, il liceo musicale Melissa Bassi di Napoli, l’I.C. D’Angiò di Trecase, insieme agli allievi di “Musica Libera Tutti” dell’associazione AQuaS – Animazione Quartiere Scampia e all’Aritmistica Orkestr di Michele Montefusco e Giuseppe Saggiomo.

    Giannino Durante, il padre di Annalisa, esprime la sua grande soddisfazione: “Non mi aspettavo tutto questo. In tanti verranno a Forcella il 27 marzo per onorare la memoria di mia figlia. Depositeranno in Biblioteca non un fiore ma un libro, per portare ai giovani di Napoli la cultura che salva le anime, insieme a tanti brani musicali che possano favorire un cambiamento. Io ci credo”.

    Questo appello di Giannino Durante giunge dopo anni di dedizione vissuti nel quartiere, che non ha mai voluto abbandonare, come sottolineato da una nota della Fondazione Polis Campania. Oggi la Biblioteca Annalisa Durante è una realtà conosciuta in tutta Italia, inserita nel circuito nazionale della Rete SBN, riconosciuta dal Ministero della Cultura come Casa di Quartiere, premiata per la lettura di inclusione dall’AIB – Associazione Italiana Biblioteche per l’Inclusione e nominata quale referente del Tavolo territoriale Reading Forcella del Patto per la lettura della città di Napoli.

    L’associazione che sostiene l’impegno di Giannino Durante, presieduta da Giuseppa Perna, ha organizzato il Ventennale in collaborazione con la Fondazione Polis della Regione Campania, il Comune di Napoli, l’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, l’Arcidiocesi di Napoli e Radio Siani – La Radio della Legalità. La seconda parte della mattinata sarà trasmessa in diretta sui canali social di Radio Siani e sulla pagina Facebook dell’associazione Annalisa Durante, a partire dalle 11.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Francesco Benigno è stato squalificato dall'Isola dei Famosi dopo meno di una settimana. La produzione del reality ha comunicato la decisione con una nota ufficiale, senza specificare i "comportamenti non consoni e vietati dal regolamento" che hanno portato all'espulsione dell'attore. Benigno, dal canto suo, ha duramente contestato la squalifica sui...
    Nel corso del terzo tentativo di arbitrato per dirimere la controversia sul pagamento di 19,5 milioni di euro di stipendi arretrati spettanti a Cristiano Ronaldo, l'ex stella della Juventus ha finalmente ottenuto giustizia al di fuori delle aule di tribunale. Il collegio arbitrale incaricato di risolvere la questione, composto...
    Le indagini sulla presunta partecipazione a scommesse illegali nel calcio hanno portato a conseguenze serie per quattro giocatori, attualmente o ex del Benevento Calcio, che rischiano una squalifica di tre anni. Gaetano Letizia, Francesco Forte, Enrico Brignola e Christian Pastina sono i nomi coinvolti nel caso, che ha scosso...
    Il 10 maggio a Giffoni Valle Piana l'ottava edizione Leonardo 2024 a Giancarlo Giannini. Per la prima volta l’attore sarà premiato non solo perché simbolo del cinema italiano ma come progettista tecnico. Presentano Pino Strabioli e Alba Parietti. Tema la luna: interverrà Giani Togni. I premiati: per la Divulgazione Scientifica Alberto Luca Recchi per...

    IN PRIMO PIANO