Blitz dei Carabinieri nel rione Moscarella di Castellammare: sequestrate armi e droga

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel rione Moscarella a Castellammare di Stabia, i Carabinieri hanno condotto un’operazione di controllo mirata alla ricerca di armi e droga. Durante l’ispezione delle palazzine popolari nel lotto 5, è stata effettuata una scoperta importante.

Si tratta di  due pistole avvolte in un panno sporco, di cui una beretta p38 con matricola abrasa e una Browning, insieme a 14 proiettili calibro 38 special, 48 dosi di marijuana, 10 dosi di hashish e un bilancino di precisione.

Il materiale illecito è stato sequestrato e le armi saranno sottoposte ad accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare eventuali utilizzi in recenti fatti criminali.

Il mese scorso è stato arrestato uno dei boss del quartiere ovvero Catello Martino detto puparuolo perchè accusato di aver ucciso a Torre Annunziata il giovane rampollo della nota famiglia dei “fasano” dell’Acqua della Madonna Alfonso Fontana.

@riproduzione riservata



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

LO STUDIO: cosa’è il bradisismo dei Campi Flegrei

I Campi Flegrei non sono un singolo vulcano, ma un'area vulcanica attiva situata ad ovest di Napoli, che comprende i comuni di Bacoli, Monte di Procida, Pozzuoli, Quarto, Giugliano in Campania e parte della città di Napoli. La loro peculiarità risiede nella presenza di diversi centri vulcanici all'interno e in...

Napoli, maxi operazione contro i mercati illegali a Porta Nolana

Napoli Un nuovo blitz contro i "mercati illegali" è stato condotto dalla Polizia di Stato a Porta Nolana, nell'area di Piazza Garibaldi. L'operazione, disposta dalla Questura di Napoli, ha visto il coinvolgimento di diverse forze dell'ordine: Commissariati Vicaria-Mercato e Vasto-Arenaccia, SIO di Napoli, Guardia di Finanza, Reparto Mobile di Napoli,...

CRONACA NAPOLI