LA CONFERENZA

Allegri: “Attenti in difesa o da Napoli usciamo con ossa rotte. De Laurentiis? No comment”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Napoli. La sfida tra partenopei e bianconeri, valida per la 28esima giornata di Serie A è in programma per domani sera, allo stadio Maradona, con fischio d’inizio alle ore 20,45.

“Il Napoli? Una squadra dall’elevato valore tecnico, attualmente in una posizione di classifica piuttosto inusuale – ha detto Allegri -. Le partite a Napoli sono comunque notoriamente impegnative, con una complessità che richiederà una prestazione straordinaria per ottenere un risultato positivo”.

“Febbraio è stato un mese per noi complesso, con una sola vittoria contro il Frosinone. Dobbiamo fare meglio a marzo. Anche quella partita è stata difficile, con due gol subiti evitabili. Questa è un’area che dobbiamo sistemare come squadra, dato che nelle ultime due partite abbiamo subito 4 gol. Se non miglioriamo in questo aspetto, usciremo da Napoli con le ossa rotte”.



Allegri: “Pogba? Dispiaciuto umanamente per lui”

Pogba? Ho inviato un messaggio a Paul. Sono profondamente dispiaciuto umanamente perché è un ragazzo straordinario. Dal punto di vista calcistico, il calcio perde un giocatore eccezionale. Ho avuto il privilegio di allenarlo ed è davvero difficile trovare uno del suo livello. Non commento la sentenza, ci sono organi preposti. Ribadisco il mio dispiacere umano per la situazione”.

“Non intendo commentare le dichiarazioni di De Laurentiis. Attualmente, non sappiamo ancora se parteciperemo alla Champions League; ci mancano 13 punti per raggiungere quota 70. Per quanto riguarda il Mondiale per club, la partecipazione è ancora incerta e dipende dai risultati delle altre squadre”.

“Non abbiamo ancora discusso del futuro con la società; è importante sottolinearlo. Ho ancora un anno di contratto. La priorità è concludere bene questa stagione, poiché abbiamo ancora obiettivi da raggiungere. Quando i dirigenti avranno preso decisioni sul futuro della Juventus, saranno i primi a informarmi”.

Allegri: “Concentrati su arrivare in zona Champions”

“Dobbiamo cercare di arrivare al secondo posto, migliorandoci rispetto allo scorso anno. Sarebbe un risultato positivo considerando i cambiamenti nella squadra e l’inclusione di giovani giocatori. Ora, tuttavia, ci concentriamo sul presente e su guadagnare punti importanti per garantirci la partecipazione alla Champions League il prossimo anno. Sarebbe un valore aggiunto non solo dal punto di vista tecnico ma anche economico per la società.”

“Non vinciamo a Napoli da 5 anni, e sappiamo che sarà una sfida difficile. Hanno recentemente vinto 6-1 in trasferta contro il Sassuolo, e il ritorno di Osimhen ha portato stabilità. Conosciamo le loro qualità, quindi avremo bisogno di una partita caratterizzata da grande attenzione e gioco di squadra.”

“Personalmente, non conosco Calzona, ma ho seguito la loro partita contro il Barcellona, in cui hanno mostrato una buona prestazione. Anche la partita con il Sassuolo è stata eccellente, segnare sei gol non è mai semplice. Inoltre, ha lavorato con Sarri per molti anni, quindi le caratteristiche potrebbero essere simili. Ha svolto un allenamento differenziato dopo un infortunio, ma sarà disponibile, così come Danilo, che ha partecipato a un solo allenamento.”


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Meteo Napoli e Campania , le previsioni di Giuliacci 15-18 Aprile : tempo instabile e crollo delle temperature

Ecco dunque le previsioni per la settimana dal 15 al 18 Aprile 2024 per Napoli , Salerno ,Caserta , Avellino e Benevento a cura di MeteoGiuliacci.it Generali condizioni di cielo nuvoloso, con qualche schiarita alternata a momenti in cui la copertura nuvolosa sarà più compatta. Assenza di precipitazioni. Piú precisamente...

Trianon Viviani, i tre appuntamenti della settimana

Concerti al Trianon Viviani Il Trianon Viviani ospita tre concerti imperdibili nel prossimo fine settimana, con artisti italiani e internazionali pronti a incantare il pubblico con la loro musica eclettica e coinvolgente. Letizia Gambi: "Una Napoletana a New York" - venerdì 19 aprile Il primo appuntamento sarà con Letizia Gambi, una...

Fernando Alfonso Mangone celebra con le sue opere Totò

"Totò: il Tributo Artistico all’artista simbolo di Napoli, Leggenda della Commedia Italiana e Maestro del Novecento napoletano". Le opere di Fernando Alfonso Mangone celebrano il genio unico ed irripetibile di un'icona del cinema attraverso pennellate di umanità e sorrisi eterni. Oggi, mentre il mondo si unisce nel ricordo e nella celebrazione...

Ajere, il primo lavoro di inediti di Federica Caso in arte Fedeshui

Dal cantautorato di questi tempi fino alle delicatezze intime e personali. Federica Caso in arte FEDESHUI pubblica il suo primo lavoro di inediti dal titolo “Ajere” per L’Airone Dischi. Un approccio sincretico e polivalente, traducendo la sua fantasia in immagini e le sue emozioni in musica. Eccola Federica Caso in...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE