Detenuto minorenne tenta il suicidio nel carcere di Airola

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ancora tensione all’Istituto penale per minorenni di Airola, in provincia di Benevento. Un detenuto minorenne tunisino ha tentato il suicidio nella notte, ma è stato salvato dal tempestivo intervento della Polizia Penitenziaria.

Sabatino De Rosa, vicecoordinatore regionale per la Campania del settore minorile del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria, racconta l’accaduto: “Il minore è stato trasportato all’ospedale San Pio di Benevento, ma la scorta di Polizia Penitenziaria ha dovuto attendere circa 15 ore l’arrivo del neuropsichiatra infantile da Foggia, perché l’ospedale non aveva lo specialista disponibile in sede.”

De Rosa denuncia la situazione critica dell’IPM di Airola: “La gestione dei detenuti stranieri è fuori controllo. Qualche settimana fa, un detenuto egiziano minorenne ha aggredito due agenti di Polizia Penitenziaria, e non è stato trasferito in altra sede.

    Inoltre, chiediamo che a tutti gli stranieri venga fatta una misurazione dell’età ossea, perché in passato ci sono stati casi di ultra venticinquenni che si spacciavano per minorenni.”


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Napoli, agguato alle Case Nuove: arrestato Francesco Matteo

    Ieri mattina, la Polizia di Stato ha arrestato un...
    DALLA HOME

    Giochi per l’oratorio e il grest da fare al chiuso: idee divertenti per tutte le età 

    In un mondo sempre più dominato dalle tecnologie e dagli schermi, è fondamentale offrire ai bambini e ai ragazzi esperienze coinvolgenti. Tuttavia, quando le condizioni atmosferiche non permettono di svolgere attività all’aperto, diventa essenziale trovare alternative altrettanto divertenti ma che non richiedono l’impiego di uno spazio esterno. Pertanto, l’organizzazione...
    TI POTREBBE INTERESSARE

    LA CRONACA