Napoli, Sangiuliano: “Trovate risorse per il complesso Donnaregina vecchia”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano ha annunciato lo stanziamento di risorse per il restauro del complesso Donnaregina vecchia a Napoli.

L’intervento riporterà all’antico splendore questo importante sito storico e culturale.

L’annuncio è stato fatto durante la presentazione della mostra “Caravaggio a Donnaregina, la Flagellazione di Cristo”.



    La mostra, che si terrà dal 28 febbraio al 31 maggio 2024, è un’iniziativa voluta dall’Arcivescovo di Napoli Domenico Battaglia.

    In occasione della Pasqua saranno organizzate visite guidate per le scuole e le associazioni di volontariato.

    Il biglietto d’ingresso alla mostra includerà anche la visita alle “Sette Opere di Misericordia” di Caravaggio, conservate al Pio Monte della Misericordia.

    Eike Schmidt, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Fondo Edifici di Culto e Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra le diverse istituzioni coinvolte nella realizzazione della mostra.

    Il Direttore per la gestione museale del Museo di Donnaregina Elio de Rosa ha evidenziato il prestigio dell’offerta culturale del museo.

    Il Prefetto Angelo Tortorella, Direttore del Fondo Edifici di Culto, ha ribadito l’importanza della tutela e della valorizzazione delle opere d’arte dello Stato.

    La mostra “Caravaggio a Donnaregina” è un’occasione imperdibile per ammirare un capolavoro del maestro lombardo e per approfondire la conoscenza del complesso monumentale di Donnaregina.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Piedimonte Matese, 48enne arrestato per ricettazione e truffa aggravata

    Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Piedimonte Matese per ricettazione e truffa aggravata. L'ordine di carcerazione è stato eseguito in seguito a una sentenza della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. L'arresto è avvenuto dopo che l'uomo è stato individuato e raggiunto dai...

    Cento giorni alle Olimpiadi di Parigi 2024: da Tamberi a Dell’Aquila, gli azzurri già qualificati

    Con l'avvicinarsi dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, l'Italia si prepara a raggiungere l'ambizioso obiettivo di replicare il successo delle quaranta medaglie conquistate a Tokyo 2020. Tuttavia, per raggiungere questo traguardo, sarà fondamentale ottenere un numero considerevole di qualificati in diverse discipline. Tra le notizie recenti, è emerso che il...

    Ndicka, Malagò: “Bene il comportamento di tutti”. Ulivieri: “C’è ancora qualcosa di umano”

    La vicenda di Evan N'Dicka, il giocatore della Roma colpito da malore durante il match con l'Udinese, ha suscitato una reazione unanime di apprezzamento da parte delle istituzioni sportive italiane. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha elogiato il gesto di solidarietà e responsabilità manifestato da allenatori, squadre, arbitro...

    Napoli, cittadino dello Sri Lanka ridotto in fin di vita: fermato un connazionale

    I carabinieri della stazione di Capodimonte hanno messo in stato di fermo un cittadino dello Sri Lanka di 24 anni, sospettato di essere coinvolto nel caso di tentato omicidio ai danni di un connazionale di 31 anni. Le indagini condotte dai carabinieri insieme ai militari del nucleo operativo della compagnia...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE