Napoli, al via i ‘Colloquia di Foqus’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dal 20 febbraio un ciclo di incontri per capire il nostro tempo.

Un’opportunità imperdibile per esaminare le sfide e le questioni significative che caratterizzano il mondo attuale. Esperti provenienti da diversi ambiti quali economia, religione, filosofia, politica, salute, comunicazione e lavoro, si riuniranno in una serie di incontri per confrontare le proprie prospettive sulle tematiche attuali.

Ottobre personaggi di spicco, rappresentanti di culture differenti, si confrontano sul palco della Corte di FOQUS, moderati da una figura neutrale. Dialogheranno offrendo ognuno una propria prospettiva sui temi più attuali: la politica internazionale, il ruolo delle religioni, le molte transizioni, l’intelligenza artificiale, la nuova organizzazione del lavoro e la questione ambientale. “I Colloquia di FOQUS.

    Riflessioni sul nostro tempo” è il ciclo di incontri organizzato per la seconda volta dalla Fondazione Quartieri Spagnoli, iniziando il 20 febbraio. L’obiettivo è quello di fornire nuove prospettive sulle grandi trasformazioni del nostro tempo. La seconda edizione dei COLLOQUIA di FOQUS si concentrerà su quattro temi emblematici, attraverso quattro dialoghi affidati a due esperti di spicco che hanno influenzato il dibattito nazionale e internazionale.

    1. La profonda trasformazione dei concetti di leadership e governance nelle organizzazioni e nelle strategie della salute, con il colloquio tra lo statunitense Donato James Tramuto e il Direttore di Radiologia e Oncologia dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli, Paolo Muto (20 febbraio ore 17.30).

    2. La complessa dialettica tra teologia, politica e masse nel perenne confronto tra Oriente e Occidente, con il colloquio tra i teologi Don Salvatore Giuliano e l’Imam di Milano Yahya Sergio Yahe Pallavicini (27 febbraio ore 17.30).

    3. Il ruolo della filosofia nell’analisi delle contraddizioni e le crisi che condizionano il presente, con il colloquio tra il filosofo Sebastiano Maffettone e il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi (19 marzo ore 17.30).

    4. Su come definiamo oggi il Lavoro e le molte culture che ridisegnano l’idea di lavoro. Un dialogo tra la saggista Annamaria Testa e il sociologo Vincenzo Moretti (9 aprile ore 18.30)

    Gli incontri si svolgeranno presso la suggestiva Corte dell’Arte, nel cuore della Fondazione FOQUS, e sono aperti alla partecipazione di cittadini, studiosi e studenti desiderosi di approfondire le sfide del nostro tempo.

    I relatori dei COLLOQUIA:

    – Donato James Tramuto: ex CEO di Tivity Health Inc. e speaker internazionale, noto per il suo impegno verso il cambiamento sociale e il miglioramento delle pratiche di leadership.

    – Paolo Muto: Direttore di Radiologia e Oncologia dell’Istituto Nazionale Tumori di Napoli

    – Sebastiano Maffettone: professore di Filosofia politica all’Università Luiss di Roma, esperto di John Rawls e autore di numerose pubblicazioni.

    – Gaetano Manfredi: Sindaco di Napoli e della Città Metropolitana, ex Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

    – Yahya Sergio Yahe Pallavicini: Vice Presidente e imam della CO.RE.IS. (Comunità Religiosa Islamica) Italiana.

    – Don Salvatore Giuliano: teologo e Parroco della Chiesa di San Giovanni Maggiore a Napoli

    – Annamaria Testa: esperta di comunicazione e creatività, saggista e docente universitario

    – Vincenzo Moretti: sociologo, narratore e fondatore del movimento “Il Lavoro Ben Fatto“

    Il programma dei COLLOQUIA:

    – 20 febbraio 2024, ore 17.30

    Donato James Tramuto dialoga con Paolo Muto

    sul tema “Leadership e governo delle relazioni nei sistemi organizzativi ed economici” (“LEADERSHIP PER CHI?”).

    – 27 febbraio 2024, ore 17.30

    Yahya Sergio Yahe Pallavicini dialoga con don Salvatore Giuliano

    sul tema “Cristianesimo e Islam tra servizio a Dio e gestione del potere”

    (“TEOLOGIA E CONFLITTO”).

    – 19 marzo 2024, ore 17.30

    Sebastiano Maffettone dialoga con Gaetano Manfredi

    sul tema “La filosofia e le tensioni dialettiche che stanno condizionando la realtà”

    (“LO SPIRITO DEL TEMPO PRESENTE”)

    – 9 aprile 2024 ore 18.30

    Annamaria Testa dialoga con Vincenzo Moretti.

    Dal linguaggio che usiamo capiamo quale cultura del lavoro abbiamo scelto

    (“PAROLE AL LAVORO”).



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

    In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

    Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

    Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

    CRONACA NAPOLI