Inizia l’anno con benessere: guida ai farmaci per mantenerti in salute con il freddo

SULLO STESSO ARGOMENTO

Durante il periodo più freddo dell’anno, è fondamentale fare maggiore attenzione alla tua salute proteggendoti dai tipici malanni legati all’abbassamento delle temperature; questi sono i farmaci che dovresti avere nel cassetto dei medicinali per passare l’inverno indenne.

Integratori di vitamine

In particolare con l’arrivo della stagione fredda, può essere utile far ricorso a un complesso multivitaminico. In particolare la vitamina C è preziosa durante il lungo e freddo inverno perché in grado di prevenire raffreddori e altri malanni stagionali. 

La vitamina D, invece, va integrata in questa stagione dell’anno perché la mancanza di sole e luce naturale porta a una carenza e un conseguente abbassamento delle difese immunitarie. Non farti trovare impreparata: ottieni un coupon efarma e controlla di avere tutto il necessario per stare in salute anche in inverno.

    Antipiretici

    In caso di veri e propri stati febbrili, mal di testa e dolori, i farmaci antipiretici sono preziosi. Molti sono farmaci da banco di automedicamento che puoi prendere anche senza ricetta. Se soffri di mal di testa e il termometro sale sopra i 37,5 gradi, conviene prenderne una compressa, come indicato sul foglietto illustrativo. 

    Naturalmente, se la febbre non passasse o comparissero altri sintomi, dovresti sentire il parere del tuo medico perché si tratta di farmaci da assumere solo per un paio di giorni al massimo. 

    Spray nasale anticongestionante

    Con l’arrivo dei malanni di stagione, fa sempre comodo avere a portata di mano uno spray nasale decongestionante che aiuta a liberare le vie aeree superiori quando sono ostruite. 

    Con ingredienti naturali balsamici, favorisce il rilascio del muco e apre le vie respiratorie evitando di avere quella fastidiosa sensazione di apnea, soprattutto durante la notte. 

    Sciroppo per la tosse

    Se la congestione dovesse peggiorare, è facile che compaia la tosse che non dà tregua tanto di giorno quanto di notte. Lo sciroppo per la tosse emolliente è quello che ci vuole per donare sollievo alle mucose infiammate. Ingredienti come miele, propoli ed erbe naturali sono comuni in queste preparazioni perché evitano la sensazione di bruciore e pizzicore in gola. 

    Mucolitici e fluidificanti veri e propri hanno invece lo scopo di liberare i bronchi in caso di tosse grassa e persistente con espettorato. 

    Caramelle per la gola

    A proposito di gola, in inverno occorre avere una scorta di caramelle per la gola, preferibilmente a base di erbe naturali balsamiche. Sono da prendere non appena appare un piccolo bruciore dovuto all’aria fredda che colpisce la gola scoperta. Anche il collutorio è un buon alleato in inverno perché favorisce la salute del cavo orale eliminando i batteri causa del mal di gola. 

    Se i disturbi alla gola dovessero continuare e la senti molto arrossata, fai ricorso a farmaci antinfiammatori che riducono il dolore in maniera pressoché istantanea. Sono perfetti se noti, ad esempio, dolore a deglutire.

    Fermenti lattici

    In particolare durante l’inverno si osserva una riduzione delle difese immunitarie; mantienile alte grazie ai fermenti lattici. È stato dimostrato che una flora batterica forte contribuisce al generale stato di salute e benessere dell’intero organismo per cui vanno presi ogni mattina a scopo preventivo.


    LIVE NEWS

    Incidente a Scampia: 16enne muore schiantandosi con la moto

    Incidente a Scampia: 16enne muore in un tragico incidente...
    DALLA HOME

    Spettacolo di Peppe Iodice al Maradona, divieto di vendita di bevande nell’area stadio

    In occasione degli spettacoli del comico Peppe Iodice, previsto per il 30 maggio, e del concerto del cantante Fiorellino, in programma il 31 maggio presso lo stadio Maradona, è stato imposto un divieto di vendita di bevande in contenitori rigidi come bottiglie, lattine, vetro, plastica rigida e tetrapak. Il divieto...

    ULTIME NOTIZIE

    TI POTREBBE INTERESSARE