LA NOTA

Casa, il presidente ingegneri di Roma: bene proposta legge Lazio su abitabilità seminterrati

SULLO STESSO ARGOMENTO

“La Regione Lazio sta compiendo progressi significativi nelle politiche abitative, cercando da un lato di regolarizzare le situazioni esistenti, come i seminterrati già abitati, attraverso la proposta di legge in discussione nella commissione regionale Politiche abitative. Dall’altro, si sta indirizzando verso la sostenibilità ambientale, creando spazi abitativi senza intaccare il suolo. Questo strumento legislativo è positivo in quanto permetterà la regolarizzazione delle situazioni esistenti e la creazione di spazi abitabili senza impatto ambientale”, ha commentato il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Roma, Massimo Cerri, in un’intervista all’agenzia Dire.

“Non possiamo limitarci a trasformare i garage in spazi abitabili senza criterio. La proposta di legge richiede il rispetto di indici di salubrità ambientale, il che significa fare scelte mirate in termini di impermeabilizzazione e impianti. È essenziale affidarsi a tecnici per valutare lo stato degli ambienti e suggerire le soluzioni migliori per rendere vivibile il luogo”, ha spiegato Cerri.

Il presidente Cerri ha anche evidenziato la necessità di rivedere il regolamento riguardante l’attestato di prestazione energetica. Attualmente, molti tecnici che redigono questi attestati vengono sanzionati, un’approccio che non è sostenibile. “Stiamo collaborando con la Regione per modificare le regole del gioco, consentendo un controllo tecnico sulla correttezza dell’attestato di prestazione energetica anziché sanzionare i tecnici in modo indiscriminato”, ha dichiarato Cerri.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Piedimonte Matese, 48enne arrestato per ricettazione e truffa aggravata

Un uomo di 48 anni è stato arrestato dai Carabinieri a Piedimonte Matese per ricettazione e truffa aggravata. L'ordine di carcerazione è stato eseguito in seguito a una sentenza della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. L'arresto è avvenuto dopo che l'uomo è stato individuato e raggiunto dai...

Cento giorni alle Olimpiadi di Parigi 2024: da Tamberi a Dell’Aquila, gli azzurri già qualificati

Con l'avvicinarsi dei Giochi Olimpici di Parigi 2024, l'Italia si prepara a raggiungere l'ambizioso obiettivo di replicare il successo delle quaranta medaglie conquistate a Tokyo 2020. Tuttavia, per raggiungere questo traguardo, sarà fondamentale ottenere un numero considerevole di qualificati in diverse discipline. Tra le notizie recenti, è emerso che il...

Ndicka, Malagò: “Bene il comportamento di tutti”. Ulivieri: “C’è ancora qualcosa di umano”

La vicenda di Evan N'Dicka, il giocatore della Roma colpito da malore durante il match con l'Udinese, ha suscitato una reazione unanime di apprezzamento da parte delle istituzioni sportive italiane. Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha elogiato il gesto di solidarietà e responsabilità manifestato da allenatori, squadre, arbitro...

Napoli, cittadino dello Sri Lanka ridotto in fin di vita: fermato un connazionale

I carabinieri della stazione di Capodimonte hanno messo in stato di fermo un cittadino dello Sri Lanka di 24 anni, sospettato di essere coinvolto nel caso di tentato omicidio ai danni di un connazionale di 31 anni. Le indagini condotte dai carabinieri insieme ai militari del nucleo operativo della compagnia...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE