Sparatoria in piazza a Giffoni Valle Piana: ferito 40enne

SULLO STESSO ARGOMENTO

Regolamento di conti stile Far West nella piazza di Giffoni Valle Piana dove un uomo è rimasto gravemente ferito  a colpi di pistola.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 21 in piazza del Popolo, nella frazione Vassi di Giffoni valle Piana. Stefano Russomando 40 anni, questo il nome del ferito, è stato avvicinato da un pregiudicato. I due hanno discusso animatamente poi d’improviso è comparsa una pistola.

Il pistolero, poi identificato e denunciato per tentato omicidio, ha fatto fuoco ben 7 volte mentre Russomando cercava riparo , e lo ha centrato ben 4 volte all’addome e alle gambe.



    Fuggi fuggi in piazza e il pistolero ne ha approfittato per dileguarsi. Il ferito è stato trasportato all’ospedale di Salerno dove è stato operato, I medici si sono riservati la prognosi.

    Si cerca l’arma usata per la sparatoria

    Il pistolero è stato raggiunto dai carabinieri nei pressi di un torrente dove probabilmente si è sbarazzato della pistola usata per fare fuoco.Le indagini dei carabinieri ora puntano a scoprire il movente della lite e della sparatoria.

    Il sindaco Antonio Giuliano ha espresso la sua solidarietà al ferito e la sua condanna per il grave episodio di violenza. “Siamo vicini alla famiglia di Russomando e auguriamo una pronta guarigione al nostro concittadino. Siamo sconvolti da questo atto criminale che ha turbato la pace del nostro paese. Chiediamo alle autorità com-petenti di fare luce al più presto su questa vicenda e di assicurare alla giustizia i responsabili”, ha dichiarato il primo cittadino.

    @riproduzione riservata



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Napoli, l’ex Istituto pontificio a Santa Chiara diventa residenza per gli universitari

    Ieri mattina è stata siglata la concessione in uso alla Regione Campania dell'ex Istituto Pontificio, parte del complesso monumentale di Santa Chiara a Napoli che diventa sede per la residenza di studenti universitari. L'accordo è stato firmato a Palazzo di Governo dal prefetto Michele di Bari, rappresentante del Fondo Edifici di Culto del Ministero dell'Interno, e da Ennio Parisi, in rappresentanza della Giunta regionale Campania. All'atto erano presenti anche l'assessore regionale al Governo del Territorio e...

    Oroscopo di oggi 2 marzo 2024

    Oroscopo di oggi 2 marzo 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato. Sfrutta questa energia per concentrarti sui tuoi obiettivi e per portare a termine i compiti in sospeso. Toro: Potresti sentirti un po' confuso oggi, ma non lasciarti scoraggiare. Cerca di restare concentrato e di affrontare le sfide con determinazione. Gemelli: Oggi potresti essere particolarmente comunicativo e socievole. Approfitta di questa energia per stringere nuove amicizie e...

    La postina di Afragola dal cuore d’oro: consegna pacchi e sorrisi ad anziani ed extracomunitari

    Grazia Castiello, 37 anni, impiegata presso Poste Italiane da diversi anni, ha una laurea in formazione e scienze umane, un master, e ha svolto insegnamento oltre che attività di volontariato per aiutare i meno fortunati. Nonostante la sua già consolidata carriera, nel 2020 ha deciso di accettare l'opportunità di lavorare presso Poste, mantenendo comunque viva la sua inclinazione per il prossimo. Attualmente, fa parte di una squadra di 14 portalettere che ogni mattina parte dal...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE