Quali sono i cibi e gli alimenti utili per rinforzare il sistema immunitario in inverno?

SULLO STESSO ARGOMENTO

In generale ogni stagione predilige determinati cibi che aiutano a fornire gli elementi nutrizionali giusti al nostro organismo ma nei mesi più freddi dell’anno c’è bisogno di rinforzare il sistema immunitario perché le temperature rigide consentono indirettamente la diffusione dei batteri e dei virus, in quanto si tende a restare per più tempo nei luoghi chiusi.

Avere un’alimentazione corretta in inverno significa migliorare soprattutto le proprie condizioni di salute, ecco alcuni consigli utili sui cibi più salutari da considerare sempre durante questa stagione. 

 Perché in inverno si mangia di più?



    Il corpo umano per garantire la normale funzionalità dell’organismo deve avere una temperatura media costante di 36.5° quasi 37, questo significa che che il fisico deve spendere molte più energie per termoregolarsi, di conseguenza nei mesi più freddi si tende a mangiare di più ma niente paura: basta scegliere gli alimenti giusti per avere un sistema immunitario sano.

    Attenzione alla disidratazione però, perché mentre in estate si tende a bere molto per abbattere la sensazione di caldo, in inverno si potrebbero dimenticare le buone maniere alimentari, che consigliano di bere almeno due litri d’acqua al giorno. Per una corretta idratazione nei mesi più freddi tè, tisane, cioccolate calde, ma anche brodini e zuppe sono tutti alimenti particolarmente utili alla causa.

    Gli alimenti consigliati per migliorare il sistema immunitario in inverno

    Per rispondere a questa domanda partiamo dalla frutta di stagione: pere, mele, limoni, arance e altri agrumi carichi di vitamina C, così come i cachi. Tutti questi alimenti contengono diverse vitamine che aiutano il sistema immunitario a rinforzarsi, fondamentale è anche la frutta secca come mandorle, nocciole, noci, tutti alimenti ricchi di zinco oltre che di vitamina E.

    Per quanto riguarda la carne e il pesce la scelta è soggettiva, fatto sta che il consiglio di ogni nutrizionista è quello di limitare i condimenti e cucinare in maniera leggera, evitare i fritti, gli eccessi di salumi e prediligere le carni bianche.

    Tra verdure di stagione e integratori naturali

    Tra le verdure invernali ci sono le cucurbitacee che comprendono zucchine e zucca, ideali per le zuppe ma anche per i primi piatti più elaborati. Fanno parte del gruppo delle radici le carote, le patate, barbabietole, rapa, ravanelli.

    Tra i vegetali di stagione ci sono anche i broccoli, gli spinaci, la verza, il radicchio, che non solo rappresentano una fonte di vitamine infinita ma anche di sali minerali, utili ad aiutare il corpo a combattere le temperature rigide attraverso il rinforzo delle difese immunitarie.

    Un’ulteriore risorsa nutrizionale per chi segue una dieta vegetariana o presenta determinate carenze di nutrienti è rappresentata sicuramente dagli integratori naturali, un vasto catalogo è presente online sui siti come HSN dove è possibile scegliere la soluzione più adatta al proprio regime alimentare.

    Per avere un sistema immunitario forte non bisogna mai tralasciare l’attività fisica, che combinata con un’alimentazione sana rappresenta la combinazione di fattori più efficace per combattere il freddo e rinforzare l’organismo in maniera naturale attraverso i cibi.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE