Montoro, fiamme nella villa: evacuata squadra femminile di calcio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Notte di paura per quindici ragazze della squadra di calcio femminile di Montoro, in provincia di Avellino, ospitate in una villetta in via Vincenzo Citro.

A causa di un corto circuito sviluppatosi dall’apparecchio televisivo, le fiamme hanno avvolto divani, sedie e altre suppellettili. Le ragazze, tra i 15 e i 17 anni, sono riuscite a mettersi in salvo e a lanciare l’allarme ai Vigili del Fuoco che, poco dopo la mezzanotte, sono intervenuti sul posto con due squadre.

La villetta è stata dichiarata inagibile e le ragazze trasferite in un’altra struttura.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Salerno, bancarotta fraudolenta: misura cautelare per imprenditore e commercialista

Salerno. Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale e ricoprire cariche direttive: misura cautelare personale per due soggetti. Nel contesto di un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale,...

Giugliano, naso rotto ad ausiliario del traffico per una multa

Una aggressione particolarmente grave ha visto un vigilino subire una frattura al setto nasale per un ticket da 50 centesimi non pagato. Il sindaco...

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE