La Candelora a Montevergine con le Karma B

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Candelora a Montevergine con le Karma B Le Karma B, un duo di drag queen gemelle di origini siciliane, sono conosciute per le loro esibizioni raffinate in Italia e all’estero. Oltre al loro impeccabile stile e arte, le Karma B sono anche degli attivisti della comunità LGBTQIA+.

Nel corso degli anni, hanno partecipato ad importanti eventi socioculturali e hanno espresso il loro sostegno come attiviste della comunità rainbow. Le Karma B sono state protagoniste di “Propaganda Live” e hanno preso parte al programma “Ciao Maschio” insieme a Nunzia De Girolamo nel 2021 e nel 2022. Nel giugno del 2022, hanno pubblicato un nuovo singolo che è diventato anche il titolo del loro spettacolo.

La loro presenza non si limita all’intrattenimento, ma si estende anche all’attivismo. Hanno partecipato a importanti incontri socioculturali come l’International Journalism Festival di Perugia e il Wired Festival di Firenze, dove hanno affrontato tematiche legate al cambiamento del linguaggio e alle nuove sperimentazioni della lingua inclusiva.



    Il 2 febbraio, le Karma B accoglieranno il popolo di Mamma Schiavona nella Piazza della Funicolare di Mercogliano per l’ascesa al Santuario di Montevergine e la celebrazione del rito della luce, un evento che unisce la celebrazione religiosa alla rivendicazione della comunità LGBTQIA+.

    Inoltre, le Karma B si esibiranno sul palco dello Spazio d’Arte Temporaneo per la Candelora, con uno spettacolo unico e frizzante che include musica, canzoni, intermezzi recitati e riflessioni, come parte del tour di “MaschiE… Quello che gli uomini non dicono”. Questi eventi sono parte del progetto “Il cammino di San Guglielmo”, sostenuto dai fondi POC Campania 2014-2020, che mira a promuovere percorsi turistici, culturali e enogastronomici di portata nazionale e internazionale.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Caserta, arrestati i ladri specializzati in furti di Fiat Panda

    Arrestati dai carabinieri in provincia di Caserta due ladri di auto specializzati in furti di Fiat Panda. I carabinieri di San Prisco, nella provincia di Caserta, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di due individui indagati per una serie di furti di auto. Grazie alla raccolta delle testimonianze delle vittime e all'analisi delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza delle aree interessate, gli investigatori hanno identificato e accusato i sospettati di sei episodi...

    Rione Traiano, si spara contro le finestre di un pregiudicato

    Spari in via Catone contro l'appartamento del pregiudicato Domenico D'Alterio

    Nuovo allagamento in un palazzo del Vomero, evacuate 70 persone

    Un nuovo allagamento ha colpito un palazzo di via Solimena al Vomero, a Napoli, già interessato da una voragine apertasi dieci giorni fa in via Morghen, sull'altro versante dell'edificio. L'infiltrazione d'acqua ha costretto all'evacuazione di 70 persone. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici di Abc, l'azienda idrica del Comune.Le cause dell'allagamento sono ancora da accertare, ma si ipotizza la rottura di una conduttura o un allacciamento abusivo. Via Morghen e via...

    Napoli, il video di sfida allo Stato costa caro a Giusy Valda: arrestata

    Due video: due sfide allo Stato. Pur sapendo di non poterlo fare. Era agli arresti domiciliari e da oggi pomeriggio potrà sfoggiare il suo...

    Traffico illecito di rifiuti: arrestati funzionario della Regione Campania e 14 imprenditori

    C'è anche un funzionario della Regione Campania tra i 16 arrestati nell'inchiesta congiunta di Dia e Noe sul traffico illecito di rifiuti tra Campania...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE