Casa Sanremo live box 2024: Olga De Maio, Luca Lupoli e Carlo Ferrini tra gli ospiti

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli sarà rappresentata a Casa Sanremo Live Box 2024 da artisti lirici e della musica leggera.

Gli artisti Olga De Maio, soprano, il tenore Luca Lupoli e il cantautore Carlo Ferrini saranno protagonisti della kermesse a Sanremo, parallela al 74° Festival della Canzone Italiana, il 6 febbraio al Palafiori di Sanremo con un’esibizione in live streaming sul canale TV di Casa Sanremo.

Olga De Maio e Luca Lupoli sono noti e apprezzati artisti lirici internazionali, ambasciatori del belcanto partenopeo ed italiano nel mondo, insigniti di prestigiosi premi artistici nazionali e vincitori di competizioni liriche internazionali. Rappresentanti dell’Associazione Artistico Culturale Noi per Napoli APS, organizer di spettacoli e concerti dedicati al belcanto ed all’opera lirica, presenteranno il loro ultimo brano lirico pop, scritto da Paolo Audino. Il brano, intitolato “Niente è Niente”, unisce i generi pop e lirico e presenta un sound attuale e moderno.

    La musica è unica e riflessiva, con voci armoniose e un arrangiamento coinvolgente. Il brano racconta di una storia d’amore e lotta con interrogativi e riflessioni. Carlo Ferrini, cantautore partenopeo, presenterà il suo ultimo brano inedito, “Cose inutili”, di cui è autore per il testo e la musica. Ferrini, influenzato dalla musica leggera italiana e napoletana, punta a far conoscere la sua musica ad un vasto pubblico. Casa Sanremo Live Box offre un’opportunità per gli artisti di esprimersi in un contesto di massima attenzione mediatica durante la settimana del Festival di Sanremo.

    Il programma conta anche su attività di alta formazione artistica e di comunicazione nel mondo dello spettacolo e della discografia. La Direzione artistica ed organizzativa è affidata al Maestro Ciro Barbato mentre l’Ufficio Stampa e Comunicazione è gestito dalla Dott.ssa Maria Puca.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Crollo di Firenze, recuperato il corpo dell’ultimo disperso

    Nel cantiere di via Mariti a Firenze, il corpo dell'ultimo disperso è stato recuperato dai vigili del fuoco e successivamente affidato all'autorità giudiziaria per...

    “Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

    "Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE