Pensionata con 570 euro al mese pignorata per bollo auto non pagato 9 anni fa.

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il rappresentante di Assoutenti Campania ha raccontato di un caso di una signora anziana di 62 anni con una pensione di 570 euro al mese, a cui è stata pignorata la carta prepagata con la reversibilità del marito per un debito di 280 euro relativo ad un bollo auto non pagato nel 2014.

PUBBLICITA

Questa situazione sta accadendo a molte persone, e Assoutenti auspica un approccio umano da parte delle istituzioni finanziarie e delle agenzie di riscossione, specialmente in un periodo così difficile come quello attuale.

Il rappresentante di Assoutenti Campania esorta gli istituti di credito a verificare attentamente i casi di pignoramento prima di bloccare le carte o i conti, al fine di evitare situazioni simili a quella della signora anziana.

La signora anziana coinvolta nel caso ha raccontato di essere stata pignorata per un bollo auto non pagato, e ha espresso la sua difficoltà nel vivere con una pensione così bassa. Ha dichiarato di dover lavorare anche nei weekend per poter sbarcare il lunario.

Fonte



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE