Natale a Palazzo Reale con aperture notturne e tanti eventi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Palazzo Reale di Napoli celebra il Natale con una serie di eventi straordinari e speciali aperture notturne, offrendo ai visitatori l’opportunità di godere della magia delle festività in un contesto storico unico.

Dall’8 dicembre, l’imponente albero di Natale illuminerà lo Scalone d’Onore del palazzo, accogliendo le lettere con i desideri dei visitatori che potranno essere consegnate fino all’Epifania. Una selezione di queste lettere sarà condivisa sui canali social di Palazzo Reale il 6 gennaio 2024. La celebrazione del periodo natalizio include anche una straordinaria esposizione permanente del Presepe napoletano dalle collezioni Intesa Sanpaolo.

Quest’opera, composta da oltre 210 figure, è tra le più ricche rappresentazioni dell’arte presepiale del ‘700 napoletano, realizzata da rinomati artisti dell’epoca. Durante il mese di dicembre, sono previste numerose aperture straordinarie, tra cui quelle serali in occasione della Festa dell’Immacolata Concezione con un costo ridotto di 3,00 euro, e le aperture diurne il 20 e 27 dicembre per favorire i flussi turistici durante le festività.



    Inoltre, i visitatori avranno l’opportunità di partecipare a visite guidate ai depositi di arredi e opere d’arte di Palazzo Reale, mentre il 19 dicembre è previsto un concerto dei Virtuosi di Sansevero nel Teatro di Corte con musiche di Britten, Bloch e Bruch, ad ingresso gratuito su prenotazione. Infine, i visitatori avranno il privilegio di ammirare la mostra dedicata al pittore napoletano Domenico Morelli, inaugurata il 14 dicembre nella Cappella Reale, in occasione del 200° anniversario della nascita dell’artista.




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Arrestato Sergio Altivalle a Benevento per spaccio di droga

    Sergio Altivalle, un noto pluripregiudicato di 33 anni di Benevento, è stato arrestato ieri notte dalla Guardia di Finanza del Comando di Benevento per il reato di spaccio aggravato di 50 grammi di sostanza stupefacente. Attualmente in attesa della convalida dell'arresto, Altivalle ha nominato l'avvocato Vittorio Fucci come suo difensore di fiducia e gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

    Napoli, sperona una moto della polizia: arrestato 34enne la rione Sanità

    Un uomo di 34 anni è stato arrestato dalla Polizia di Stato dopo aver speronato una moto della polizia, durante un controllo del territorio al rione Sanità a Napoli. Gli agenti hanno bloccato l'uomo, che si è reso responsabile di lesioni, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Inoltre, è stato sanzionato per possesso di sostanze stupefacenti e per violazioni al Codice della Strada. L'incidente è avvenuto ieri mattina, quando gli agenti hanno notato uno scooter...

    EasyJet annuncia l’arrivo a Salerno, il primo volo previsto l’11 luglio

    EasyJet ha annunciato l'apertura di cinque nuove rotte dall'aeroporto di Salerno - Costa d'Amalfi, con il primo volo previsto per l'11 luglio. Le operazioni includono voli da Milano Malpensa, Basilea, Ginevra, Berlino e Londra Gatwick, con varie frequenze settimanali per ciascuna destinazione. Il CEO di easyJet, Johan Lundgren, ha confermato l'espansione durante una visita a Napoli insieme al CEO di Gesac, Roberto Barbieri. I biglietti per queste rotte sono ora disponibili per l'acquisto sul sito easyJet.com...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE