A Benevento bus gratuiti durante feste per ridurre inquinamento

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per ridurre l’inquinamento atmosferico a Benevento ci saranno bus urbani gratuiti durante le feste di Natale. Ad annunciarlo è il sindaco Clemente Mastella, insieme all’assessore Luigi Ambrosone. “Per la prima volta nella storia della città, durante le festività natalizie sarà gratuito il servizio di trasporto pubblico urbano.

Abbiamo ricevuto la piena disponibilità di Trotta bus e pertanto nei giorni 21, 22, 23, 24, 29, 30 e 31 dicembre, i cittadini potranno fruire in maniera completamente gratuita delle corse sugli autobus urbani. E’ un’iniziativa di cui siamo orgogliosi e che siamo sicuri raccoglierà un gradimento e un successo considerevoli”. “Auspichiamo – continua la nota del sindaco – che gli autobus gratuiti nei giorni caldi dello shopping natalizio, quando i volumi di traffico veicolare notoriamente aumentano in maniera vertiginosa, inducano molti a rinunciare all’automobile.

In questo modo potremo ottenere una riduzione significativa dell’inquinamento atmosferico e conciliare le esigenze delle attività produttive, per le quali questo periodo dell’anno è particolarmente importante, con la necessità di preservare la salubrità dell’aria: uno shopping natalizio sostenibile e a impatto zero produrrà benefici per tutti”. “Consentiremo inoltre anche a chi non possiede la patente di guida o un’autovettura di potersi dedicare, a costo zero, al rito degli acquisti natalizi. Ringraziamo Trotta bus per avere accolto la proposta dell’amministrazione e per la sensibilità dimostrata verso la tutela della sostenibilità ambientale in città e per il contributo alla riduzione delle emissioni inquinanti”, concludono il sindaco e l’assessore.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

“Giustizia per Fulvio”: la madre e l’Università di Napoli chiedono verità

"Giustizia per Fulvio" è il grido che unisce la madre di Fulvio Filace, Rosaria Corsaro, e l'Università Federico II di Napoli, dove il giovane...

Napoli, arrestato il complice del rapinatore che ferì l’ingegnere

Napoli. E' stato arrestato anche il secondo rapinatore che la sera del 29 marzo 2023 partecipò al tentato omicidio di un ingegnere che stava...

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE