Vitulano, aggredisce l’ex moglie: disposto divieto avvicinamento

SULLO STESSO ARGOMENTO

I Carabinieri della stazione di Vitulano, in provincia di Benevento, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione del divieto di avvicinamento nei confronti di un uomo gravemente indiziato di violenza privata ai danni della moglie, dalla quale è separato.

L’ordinanza, emessa dal gip del Tribunale di Benevento su richiesta della Procura sannita, dispone il divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa, con obbligo di mantenersi ad una distanza di 100 metri dalla sua abitazione e con divieto di comunicare con la donna.

Le indagini sono state avviate a seguito della denuncia-querela presentata dalla donna il 6 agosto scorso negli uffici della Stazione Carabinieri di Vitulano.



    La donna ha raccontato di aver subito un’aggressione da parte del marito davanti alla propria abitazione, in occasione della quale l’uomo le ha impedito di entrare in casa, chiedendole con tono minaccioso che intenzioni avesse per il divorzio e aggredendola, poi, mentre la stessa cercava di scappare, colpendo l’auto con un calcio e strattonandola, strappandole anche di mano il telefono cellulare e distruggendolo.

    Infine, l’uomo ha inseguito la moglie a bordo della sua auto, sorpassandola e ponendosi dinanzi alla vettura della donna, fino a quando quest’ultima è riuscita finalmente ad arrivare alla caserma dei Carabinieri di Vitulano seguita dal marito.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    San Giovanni: arrestato un 58enne trovato in possesso di droga 

    Nel pomeriggio di ieri, agenti del Commissariato San Giovanni-Barra hanno eseguito un controllo presso l'abitazione di un individuo nella zona di San Giovanni-Barra. Durante la perquisizione, sono stati scoperti 65 involucri contenenti cocaina, con un peso totale di circa 150 grammi, oltre a 4 bilancini di precisione, un piatto e un cucchiaino contaminati da sostanze stupefacenti, e materiale per il confezionamento della droga. Inoltre, sono stati sequestrati 19.632 euro in banconote di vario taglio. A seguito...

    Abodi: “Nuovo palazzetto a Napoli contenga eventi oltre lo sport”

    Il progetto di realizzare un palazzo dello sport e dell'intrattenimento a Napoli è inizialmente stato concepito a Roma, e si prevede che altri progetti simili seguiranno. Napoli, essendo una città di dimensioni considerevoli, affronta le sfide una alla volta, ma vi è spazio sufficiente per abbracciare iniziative di vario genere. Secondo il ministro dello Sport e delle politiche giovanili, Andrea Abodi, il palazzo dello sport rappresenta più di un semplice luogo per competizioni sportive; è...

    Francesco Moser testimonial della IX giornata dell’udito

    Francesco Moser è stato il testimonial d'eccezione della IX Giornata dell'Udito, ospitata nella sala della Regina della Camera dei Deputati. Il ciclista italiano più vincente di sempre, 273 le vittorie ottenute da professionista, ha voluto portare il proprio contributo in occasione della celebrazione del World Hearing Day, il più grande evento di sensibilizzazione globale sul tema della salute uditiva organizzato ogni anno il 3 marzo dall'OMS. "Da ex atleta- ha spiegato Moser- posso dire che...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE