Pagani, al via la prima edizione della rassegna musicale ‘Quanno nascette Ninno- canti e musiche del Natale’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Parte la prima edizione della Rassegna Musicale “Quanno nascette Ninno – canti e musiche del Natale dalla tradizione ai giorni nostri”, fortemente voluta dall’assessore alla Cultura, alle Arti e allo Spettacolo del Comune di Pagani, Valentina Oliva – Assessore del Comune di Pagani, che sarà presentata al pubblico in una due giorni di arte, il 13 e 14 Dicembre prossimo presso il Teatro Auditorium SantAlfonso Maria De’ Liguori di Pagani.

Le iniziative musicali che coinvolgeranno formazioni corali maschili, femminile e miste, giovanili, amatoriali e professionali, nonché formazioni orchestrali, si svolgeranno in partnership con l’associazione Free Sound Accademy della dott.ssa Serena Della Monica, a cui è affidata la direzione artistica dell’evento, una realtà consolidata nel parter dell’organizzazione di eventi inerenti la musica in tutte le sue sfaccettature.

“Questa prima edizione della Rassegna Musicale “Quanno nascette Ninno” auspico diverrà un appuntamento fisso per il Natale paganese, aperto a tutta la Provincia – ha detto l’assessore Valentina Oliva -. La rassegna ovviamente si inserisce sulla scia di entusiasmo sperimentato durante la Festa della Musica della scorsa estate a Pagani, a cui hanno preso parte numerose realtà scolastiche e associative del territorio, sempre in partnership con Serena della Monica. Siamo la città di Sant’Alfonso e proprio qui dove il Dottore della Chiesa ha composto i suoi canti più celebri, attraverso queste iniziative vogliamo promuovere sempre di più la tradizione canora popolare del territorio campano tra i giovani e non solo”.

    La rassegna sarà un viaggio a tutto tondo che le realtà che si iscriveranno, scolastiche e non, dovranno fare loro, con musiche devozionali legati al Natale, partendo da canti e racconti di Sant’Alfonso Maria dei Liguori. Non una competizione, ma un momento di confronto, di crescita, di socializzazione che mira a creare una rete tra le varie realtà scolastiche e musicali del territorio, un network in cui i ragazzi sono i protagonisti ed il fulcro dell’intera manifestazione.

    Per partecipare sarà necessario iscriversi attraverso apposito modulo, entro e non oltre il 02/12/2023, compilandolo in tutte le sue parti, e inviandolo all’indirizzo e-mail freesoundacademy@gmail.com.

    Nel repertorio è importante presentare almeno due brani in dialetto appartenenti alla tradizione campana popolare natalizia. Alla scheda di adesione sarà necessario allegare: biografia del gruppo e del direttore; un elenco dei brani che si intende eseguire; durata dei singoli brani; eventuali esigenze tecniche; numero dei componenti.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    L’ex capitano inglese Butcher: “Compro il Pallone d’Oro di Maradona per distruggerlo”

    Terry Butcher, ex capitano della nazionale inglese, ha recentemente suscitato scalpore con una dichiarazione provocatoria riguardante il Pallone d'Oro assegnato a Diego Armando Maradona nel 1986. Butcher, oggi 65enne, è uno dei giocatori inglesi che furono dribblati da Maradona durante il celebre "Gol del Secolo" nei Mondiali di Messico...

    Bradisismo Campi Flegrei: falsi tecnici in giro per sopralluoghi. Allarme della Protezione civile

    Nella situazione di paura tra gli abitanti dei comuni e dei quartieri di Napoli che rientrano nella fascia a rischio dei Campi Flegrei si stanno cercando di inserire sciacalli e truffatori. Non a caso dopo l'arrivo di tante segnalazioni da parte dei cittadini oggi Protezione civile della Campania mette in...

    CRONACA NAPOLI