Il legale di Filippo Turetta: “Sta bene, non posso dire se domani parlerà”

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’avvocato di Filippo Turetta dopo l’incontro con il suo assistito in carcere una prima notizia l’ha data: “Non presetneremo alcuna richiesta di riesame né un affievolimento della misura in corso di esecuzione”.

Ha l’avvocato Giovanni Caruso, all’uscita dal carcere dove il ragazzo è detenuto. Il legale ha fatto sapere che non avrebbe “anticipato niente” in merito all’interrogatorio in programma domattina “per rispetto all’autorità giudiziaria”.

Il legale poi ha spiegato di non voler anticipare nulla in merito all’interrogatorio di domani “per rispetto dell’autorità giudiziaria” e quindi di non voler dire se il suo assistito parlerà o si avvarrà della facoltà di non rispondere. “Sta bene” ha risposto in breve ai cronisti.



    Le parole sul Riesame il prof. Caruso le ha pronunciate, ha spiegato “per rettificare o precisare – ha detto – alcune notizie che ho letto oggi”. “Anticipo che non verrà presentata alcuna richiesta al Riesame verso l’ordinanza di custodia in carcere, nè verranno chiesti affievolimenti della misura in corso di esecuzione”, ha concluso il legale.

    @riproduzione riservata




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Giletti torna in Rai: “La tv fa 70”, un amarcord tra nostalgia e polemiche

    Stasera in prima serata , dopo sette anni di assenza, Massimo Giletti fa il suo ritorno in Rai, con lo speciale "La tv Fa 70". Un omaggio ai 70 anni della televisione italiana, tra ricordi, volti noti e qualche polemica. Un tuffo nel passato La tv fa 70 ripercorre la storia del piccolo schermo, dagli albori ai giorni nostri, con immagini d'archivio e contributi di personaggi che hanno fatto la storia della tv italiana. Da Mike...

    Arrestati 6 minorenni per rapine violente a Milano in zona Bicocca

    Questa mattina, la Polizia di Stato ha arrestato 6 minorenni, di età compresa tra 16 e 17 anni, accusati di aver commesso 7 rapine violente ai danni di coetanei in zona Bicocca, a Milano, tra il 27 novembre e l'1 dicembre 2023. Le indagini, coordinate dalla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Milano, sono state condotte dai poliziotti del Commissariato Greco Turro. Le rapine avvenivano in diverse zone della zona Bicocca, tra cui la...

    ‘Lucciole all’inferno – a Pier Paolo Pasolini’ in scena al teatro Sala Molière di Pozzuoli

    "Spettacolo teatrale 'Lucciole all’inferno – a Pier Paolo Pasolini' al teatro Sala Molière di Pozzuoli" Il teatro Sala Molière di Pozzuoli ospiterà sabato 2 marzo alle ore 21.00 e domenica 3 marzo alle ore 19.00 lo spettacolo teatrale "Lucciole all’inferno – a Pier Paolo Pasolini", messo in scena da Teatro Grimaldello e diretto da Antonio Grimaldi con Annarita Vitolo, Cristina Milito Pagliara, Elvira Buonocore e Tecla Marino. Attraverso l'immaginario pasoliniano, lo spettacolo esplora il tema...

    Napoli, figlia e sorelle del boss nelle case popolari del rione Amicizia. I nomi dei 16 indagati

    La Procura di Napoli ha indagato 16 persone per l'occupazione abusiva di case popolari nel Rione Amicizia a Napoli. Tra gli indagati ci sono...

    Napoli, gli affari di Michele Scognamiglio il “guru” del riciclaggio internazionale

    Il mago del riciclaggio, il napoletano Michele Scognamiglio aveva messo in piedi una  centrale capace di ripulire ben 2,6 miliardi di euro in cinque...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE